Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Gennaio |
Santi Timoteo e Tito
home iconSpiritualità
line break icon

Il 25 dicembre recita il “Salmo di Natale” di San Francesco

FRANCIS

Public-Domain

San Francesco d'Assisi.

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 24/12/20

“Questo è il giorno, che ha fatto il Signore: esultiamo in esso e rallegriamoci. Poiché il santissimo bambino diletto è dato a noi e nacque per noi lungo la via e fu posto nella mangiatoia, perché egli non aveva posto nell'albergo"

Il 25 dicembre recita il salmo di Natale di San Francesco d’Assisi. Una preghiera che non si ferma  all’invito alla lode di Dio. Ma sprona ogni uomo ad agire nel nome del Signore, a donarsi a Lui e al compimento della sua volontà.

Presepe e croce camminano insieme nel salmo di Natale di san Francesco. Il santo di Assisi in questa preghiera unisce la maestà e l’umiltà di Dio, la mangiatoia e la croce, la lode e la sequela, l’uomo e il cosmo. E’ una visione “potente” del credo cristiano.




Leggi anche:
La preghiera più breve che aiuta a prepararsi al Natale

CHRISTMAS
Shutterstock | WAYHOME-studio

Salmo di Natale di San Francesco (FF 281. 303.)

Esultate in Dio, nostro aiuto,

giubilate al Signore Dio vivo e vero con voce di gioia.

Poiché eccelso e terribile è il Signore,

re grande su tutta la terra.

Poiché il santissimo Padre celeste,

nostro re prima dei secoli,

ha mandato dall’alto il suo Figlio diletto,

ed egli è nato dalla beata Vergine santa Maria.

Egli mi ha invocato: «Tu sei mio padre»,

e io lo costituirò mio primogenito,

più alto dei re della terra.

In quel giorno il Signore ha mandato la sua misericordia

e nella notte il suo cantico.

Questo è il giorno, che ha fatto il Signore:

esultiamo in esso e rallegriamoci.

Poiché il santissimo bambino diletto è dato a noi

e nacque per noi lungo la via

e fu posto nella mangiatoia,

perché egli non aveva posto nell’albergo.

Gloria al Signore Dio nell’alto dei cieli,

e pace in terra agli uomini di buona volontà.

Si allietino i cieli ed esulti la terra,

frema il mare e quanto racchiude,

gioiscano i campi e quanto contengono.

Cantate a lui un cantico nuovo;

cantate al Signore da tutta la terra.

Poiché grande è il Signore e degno di ogni lode,

è terribile sopra tutti gli dei.

Date al Signore, o terre dei popoli,

la gloria e l’onore,

la gloria del suo nome.

Portate in offerta i vostri corpi

e prendete sulle spalle la sua santa croce

e seguite sino alla fine i suoi santissimi comandamenti.

Gloria al Padre.


crèche

Leggi anche:
Natale: la preghiera di San Giovanni XXIII da recitare davanti al presepe

Tags:
san francesco d'assisi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni