Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Beato Charles de Foucauld
home iconFor Her
line break icon

L'amore: un volto che ci afferra e diventa l'"unico", per sempre

Matrimonio cristiano - pubblicato il 26/10/20

La precisione dell'amore: un volto, quel volto, una vita consegnata e accolta, il senso profondo in poche parole e silenzi pieni.

Di Federica Lampugnani

Quante domande affiorano nella mente ogni volta che ci avviciniamo o sostiamo dentro relazioni che provocano in noi il totale smarrimento di fronte al non sapere come provare ad amare. Non c’è equazione più complessa, forza più inafferrabile o logica più incomprensibile del sentirsi “afferrati” per un volto, un nome che si fa unico.

E’ una traiettoria molto concreta, tanto facilmente drammatica e dolorosa, quanto il senso per cui si sceglie di lavorare ed esserci come noi. Senza tuttavia smarrire spazi e differenze necessarie a che ci sia un incontro semplice. E proprio perché semplice essenziale.

Il grande paradosso dell’amore, così lontano dal dirsi “ti amo” e distante dalle visioni romantiche, è tutta la vita che si porta in un punto di una nuova costante. Dove le certezze, quelle fondative si fanno silenziose e acquistano senso poche parole profonde. Uomini e donne che diventano, insieme, amati e amanti per ogni giorno e per ogni notte. L’uno per l’altra. Una famosa poesia traduce tutto questo semplicemente nel valore di un abbraccio:

ci si avvicina lentamente eppure senza motivo apparente poi allargando le braccia si mostra il disarmo delle ali. E infine si svanisce insieme nello spazio di carità tra te e l’altro




Leggi anche:
S.Giovanni Paolo II, “La bottega dell’orefice” e il nostro amore

La precisione dell’amore, così vulnerabile, nudo e spoglio, conosce tempi naturali di cura, vicinanza e lontananza. E’ certo che ogni gioia, ogni partenza, ogni addio, è un passo – una virgola – per trasformare le ragioni – quelle umane –  che chiedono una carezza gentile. “Solo, non temere. Tu sei prezioso ai miei occhi”.

Federica

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA MATRIMONIO CRISTIANO

Tags:
amoreinnamoramento
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni