Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Stile di vita

5 lezioni che abbiamo imparato dagli attentati dell'11 settembre che possono aiutarci oggi

9/11

Andrea Booher - Public Domain

Cerith Gardiner - pubblicato il 11/09/20

Nel 19° anniversario degli attacchi terroristici, riflettiamo su quello che ci hanno insegnato

Sono trascorsi quasi vent’anni dagli attacchi dell’11 settembre 2001, e nell’anniversario di quel giorno che ha scosso gli Stati Uniti e il resto del mondo ecco alcune lezioni che abbiamo imparato che mostrano la resilienza e il coraggio di cui siamo capaci anche nelle circostanze più straordinarie e devastanti.

1. Siamo forti e resilienti

Nel momento in cui gli aerei hanno colpito le Torri Gemelle, il Pentagono e un campo della Pennsylvania, milioni di persone si sono trovati in preda alla paura e all’incredulità. La reazione si è poi trasformata in una comprensibile rabbia, e quindi in sentimenti di forza e resilienza. Questa forza ha permesso alla gente di piangere i propri cari e di affrontare un futuro incerto, e poi alla società di unirsi e ricostruirsi per forgiare una comunità più forte e più unita, una lezione di cui abbiamo bisogno oggi più che mai.

2. Il coraggio si dispiega in tutte le forme

Portiamo nel cuore tutti coloro che hanno aiutato i colleghi a scappare dalle Torri, gli uomini e le donne che hanno provato a salvare delle vite, quanti hanno cercato di lottare contro i terroristi sull’aereo, i passeggeri che hanno preso il telefono per dire addio ai propri cari e chi ha provato a risollevare la vita di questi ultimi dopo la tragedia; il loro coraggio non conosce confini. Tutti questi eroi dimostrano una forza e una generosità che possiamo solo lodare ed emulare.

SEPTEMBER 11
SPENCER PLATT | GETTY IMAGES NORTH AMERICA | AFP

3. La fede può crescere in situazioni orribili

La gente si volge spesso alla propria religione per superare le difficoltà della vita, ed è avvenuto anche dopo l’11 settembre. La prima vittima delle Torri Gemelle è stato un sacerdote che ha perso la vita mentre confortava gli altri e portava loro Cristo. Quegli attentati devastanti hanno dimostrato l’importanza di fare affidamento sulla propria religione nel momento in cui la si potrebbe mettere maggiormente in discussione. Di fronte alle sfide di oggi, dobbiamo rivolgerci a Dio quando ci sentiamo disperati.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
attentatolezionistati unititerrorismo
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni