Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 18 Maggio |
San Leonardo Murialdo
home iconSpiritualità
line break icon

5 consigli di San Bernardo di Chiaravalle per incamminarci da subito sulla via della santità

Saint Bernard de Clairvaux

CC/Wikimedia

Catholic Link - pubblicato il 24/08/20

di Mauricio Montoya

Nel 1090, nacque in Borgogna quello che sarebbe diventato San Bernardo, abate e Dottore della Chiesa. Amante della letteratura e delle lingue classiche, aveva sei fratelli e veniva da una famiglia cattolica.

Insieme a quattro fratelli e a uno zio, Bernardo lasciò la vita civile e si ritirò alla vita religiosa. Gli si sarebbero poi uniti il fratello minore, il padre e la sorella, in una storia certamente unica, piena dell’amore di Dio.

Il 20 agosto si celebra la memoria di questo santo, che porta a ricordare un uomo santo amante della Santissima Vergine Maria e di suo Figlio Gesù Cristo. Per questo, vorremmo condividere con voi cinque consigli di San Bernardo per giungere alla santità.

1. I vostri doni vi servono per essere qualcosa di più che semplicemente famosi

San Bernardo è stato un uomo pieno di doni che lo facevano sicuramente spiccare, frutto della sua intelligenza, grazia e gentilezza. Era anche un uomo attraente, e avrebbe potuto lasciarsi trascinare dalla vanità e dall’egocentrismo, cosa che grazie alla sua vicinanza al Signore non è accaduta.

È bello che, meditando e imparando dalla sua testimonianza, possiamo comprendere che un cammino sicuro per la santità è quello di saper mettere i nostri doni al servizio degli altri. Bisogna fare dei nostri doni, delle nostre capacità, una sorta di gradini per arrivare al cielo e portare gli altri con noi.

Avete mai pensato che i doni che Dio vi ha dato li avete ricevuti per la vostra santificazione e per quella dei vostri fratelli? Sapete quali sono i vostri doni?




Leggi anche:
S. Bernardo di Chiaravalle: amare Dio senza misura

2. L’apostolato inizia a casa, e potrebbe essere l’ambiente più difficile

È proprio vero che “nemo profeta in patria”. È lì che la missione diventa più complessa, ma è anche lì che è più urgente l’opera evangelizzatrice.

L’esempio di San Bernardo ci porta a lottare per l’annuncio del Regno di Dio in ogni luogo, perché l’apostolato smette di essere l’azione specifica di un momento e di un certo spazio e inizia ad essere la vita stessa.

Sapete come annunciare la Parola a casa vostra? Avete sentito come Dio vuole trasmettere un messaggio di salvezza agli uomini attraverso la vostra testimonianza di vita?

3. Conoscetevi e conoscete le vostre debolezze

Sapere chi sono e come sono è fondamentale per il perfezionamento spirituale e personale della mia vita. Sapere in cosa sono debole può rendermi forte, e riconoscere i miei problemi, vizi e peccati è un altro grande passo per camminare verso la santità della vita.

San Bernardo ha compreso che nella preghiera e nella meditazione alla luce della Parola e della persona di Gesù si possono trovare i dettagli più piccoli e invisibili della nostra vita e porvi la forza di Dio, trasformarli in gradini di santità che ci avvicinano al Signore.

Vi siete chiesti come Dio può aiutarvi nelle vostre debolezze? Sapevate che offrendo a Dio le cose in cui siete deboli potete essere santi in esse?

  • 1
  • 2
Tags:
consiglisanti e beatisantita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Pildorasdefe.net
Tentazioni tipiche del diavolo per distruggere i matrimoni
4
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
5
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
6
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni