Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 30 Novembre |
San Francesco Antonio Fasani
home iconChiesa
line break icon

7 santi che hanno usato lo scapolare del Carmelo

Aleteia - pubblicato il 03/08/20

“Rivestitevi del suo santo scapolare e lei vi guiderà al porto della conversione”

Simone Stock

È stato lui ad avere la grazia di ricevere lo scapolare dalle mani della Regina del Cielo. Il giorno stesso lo ha tenuto sul corpo di un moribondo impenitente e ha ottenuto il primo miracolo dello scapolare: la conversione del malato.

San Giovanni della Croce

Al frate che lo assisteva nella sua ultima malattia, il santo chiedeva molte volte che giorno della settimana fosse, e spiegò: “Chiedo perché mi è venuto in mente che grande beneficio è quello che dà la Madonna ai religiosi del suo ordine che hanno portato il suo abito e hanno fatto quello che chiede questo privilegio”. San Giovanni è morto all’alba di un sabato, 14 dicembre 1591.

Santa Teresa di Gesù

Spesso si gloriava di portare lo scapolare “come indegna carmelitana”, e vegliava perché le sue religiose ci dormissero anche. Si rivolgeva loro scrivendo: “Posso solo confidare nella misericordia del Signore… e nei meriti di suo Figlio e della Santissima Vergine Maria, sua Madre, il cui abito porto e portate indegnamente”.

San Alfonso Maria de’ Liguori

PD

Usava lo scapolare e lo raccomandava insistentemente ai fedeli. Lo scapolare con cui è stato sepolto è rimasto incorrotto nel sepolcro e oggi è venerato in un reliquiario a Marianella, la sua città natale.

San Pietro Claver

Si è servito incessantemente dello scapolare del Carmelo nel suo apostolato con gli schiavi in Colombia. Si conserva un dipinto che lo rappresenta sul letto di morte, con un crocifisso in una delle mani e lo scapolare sul petto; intorno al suo letto, anche i fedeli che serviva portano lo scapolare al collo.

San Giovanni Bosco

Lo ha accolto nell’infanzia e lo ha diffuso per tutta la vita. È stato sepolto nel 1888 con lo scapolare. Nel 1929 lo scapolare è stato trovato in perfetto stato di conservazione, sotto gli abiti imputriditi e i resti mortali mummificati del grande apostolo e incomparabile educatore della gioventù.

San Bonaventura

Lawrence OP CC

Diceva: “Sfogatevi di fronte alla Madonna del Carmelo per i peccati incalliti: rivestitevi del suo santo scapolare e lei vi guiderà al porto della conversione. Onoratela con l’uso dello scapolare e gli altri obblighi della confraternita”.

Tags:
nostra signora del carmeloSantiscapolare
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Philip Kosloski
A cosa somiglia davvero il Paradiso secondo s...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni