Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
home iconSpiritualità
line break icon

12 modi per onorare il Preziosissimo Sangue nel mese di luglio

PRECIOUS BLOOD OF CHRIST

Fr Lawrence Lew, O.P. | Flickr CC BY-NC-ND 2.0

Annabelle Moseley - pubblicato il 03/07/20

Come celebrare questa tradizione cattolica nella propria quotidianità

Per i cattolici, luglio è il mese del Preziosissimo Sangue, una devozione diffusa grazie a San Gaspare del Bufalo, fondatore dei Missionari del Preziosissimo Sangue.

Situata tra la devozione di giugno al Sacro Cuore e quella di agosto al Cuore Immacolato, quella di luglio è ideale per crescere nella gratitudine per il legame tra Gesù e Maria, come anche per approfondire la nostra devozione al sangue dell’Agnello di Dio. Con la riapertura delle chiese e le giornate più lunghe dopo un inverno lungo e difficile, la devozione al Preziosissimo Sangue è perfetta per chiedere benedizioni, incoraggiamento e protezione.

Il 1° luglio è la festa tradizionale del Preziosissimo Sangue, ma possiamo e dovremmo onorarlo tutto il mese. Ecco 12 modi per allineare più strettamente la propria vita al Preziosissimo Sangue, soprattutto nel momento in cui celebriamo la riapertura delle chiese e cerchiamo di riprendere le forze.

1 Iniziate con vigore al mattino

Cominciate la giornata con un inizio deciso che darà il tono a tutto il resto del giorno! Celebrate l’associazione del Preziosissimo Sangue al Sacro Cuore di Gesù e al Cuore Immacolato di Maria recitando ogni giorno l’offerta mattutina di Fatima, che offre il Sangue di Cristo unito alla nostra devozione e termina con queste parole, invocando il Preziosissimo Sangue insieme ai Due Cuori Gemelli:

Preziosissimo Sangue di Gesù, salvaci!

Cuore Immacolato di Maria, prega per noi!

Sacratissimo Cuore di Gesù, abbi misericordia di noi!

Amen.

2 Trascorrete un po’ di tempo in adorazione eucaristica se nella vostra zona è disponibile

“Ma ora, in Cristo Gesù, voi che allora eravate lontani siete stati avvicinati mediante il sangue di Cristo” (Efesini 2, 13)

Negli ultimi mesi ci siamo sentiti sicuramente un po’ tagliati fuori, ma ora molti di noi si riaccostano al Signore Eucaristico. Questo mese siamo chiamati a concentrarci sulla realtà della presenza del sangue di Cristo nell’Eucaristia. L’adorazione ci offre l’opportunità di fare la nostra umile parte per consolare le lacrime di sangue che Cristo ha versato nel Getsemani e attraverso la Sua Passione.

3 Ricevete la Comunione

“In verità, in verità vi dico che se non mangiate la carne del Figlio dell’uomo e non bevete il suo sangue, non avete vita in voi. Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha vita eterna; e io lo risusciterò nell’ultimo giorno” (Giovanni 6, 53-54).

Il Preziosissimo Sangue è una devozione eucaristica. Ricevere l’Eucaristia, che è il Corpo e il Sangue, l’Anima e la Divinità di Gesù Cristo, significa anche ricevere il Preziosissimo Sangue contenuto nell’Ostia. Come ringraziamo Dio per il nostro gioioso ritorno all’Eucaristia, possiamo rendere specificatamente grazie per il Preziosissimo Sangue. Se la vostra chiesa non offre il calice alla Comunione, ricordate che potete ricevere il Preziosissimo Sangue nell’Ostia!

Considerate di assistere alla Messa quotidiana più spesso in questo mese, visto che quando riceviamo devotamente la Comunione portiamo Cristo nel nostro cuore ed Egli diventa il nostro sangue di vita. Non abbiamo potuto ricevere la Comunione per mesi, e allora impegniamoci ad essere più affamati del dono dell’Eucaristia, più umili e pieni di reverenza quando la riceviamo e più grati che mai per la Presenza Reale.


ŚWIĘTY GRAAL

Leggi anche:
Cos’è la devozione al Sangue di Cristo?

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
devozionegesùsangue
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni