Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 04 Dicembre |
San Giovanni Damasceno
home iconChiesa
line break icon

Aiutare i Paesi più poveri colpiti da coronavirus. Intesa tra Papa Francesco e Merkel

La chancelière allemande Angela Merkel et le pape François, 6 mai 2016 © ALBERTO PIZZOLI / AFP

German Chancellor Angela Merkel (R) talks with Pope Francis during a private audience on May 6, 2016 at the Vatican. Merkel is in Rome to take part in a ceremony for the awarding of Germany's famed Charlemagne Prize to Pope Francis, given to public figures in recognition of contribution to European unity. / AFP PHOTO / ALBERTO PIZZOLI

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 08/05/20

La cancelliera Angela Merkel ha avuto il 7 maggio un colloquio telefonico con Papa Francesco. Si è parlato di pandemia e povertà. Con un nuovo impegno, che rinvigorisce quello preso nell'ultimo incontro del 2017

La cancelliera Angela Merkel ha avuto il 7 maggio un colloquio telefonico con Papa Francesco. Lo riferisce in una nota il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert, precisando che si è parlato «della situazione umanitaria e della politica globale di fronte alla pandemia del coronavirus e dell’importanza della coesione e della solidarietà in Europa e nel mondo».

«Entrambi si sono espressi a favore di un sostegno ai Paesi più poveri, in particolare di fronte alla pandemia del coronavirus», sottolinea il comunicato. La cancelliera ha poi invitato Papa Francesco a visitare la Germania (AdnKronos, 7 maggio).

Ettore FERRARI / POOL / AFP
German chancellor Angela Merkel (L) exchanges gifts with Pope Francis at the end of a private audience at the Vatican on June 17, 2017. / AFP PHOTO / POOL / Ettore FERRARI

L’accoglienza dei migranti

Non è la prima volta che Francesco sente Merkel. Di persona, si sono incontrati sei volte, ma telefonicamente si sono confrontati spesso. Molte volte hanno discusso del tema dei migranti e di come favorirne l’accoglienza in Europa.

Bergoglio è consapevole del ruolo che può giocare la Germania per favorire inclusione e attenzione agli ultimi, soprattutto in questo momento di grave difficoltà economica per molti paesi. Merkel, dal canto suo, riconosce in Francesco un’autorità morale mondiale.

Il colloquio con Macron

Nell’ultimo colloquio, avvenuto nel giugno del 2017, i due parlarono in particolare della necessità di abbattere i muri e di aiutare i paesi più in difficoltà. In sostanza gli stessi temi toccati dal Papa in una recente telefonata avuta con Macron. Anche al presidente francese ha ricordato come, con la crisi del Covid 19, sia importante lavorare per tagliare il debito dei paesi poveri (La Repubblica, 7 maggio).


MACRON POPE

Leggi anche:
Papa Francesco in pressing su Macron: cancellare il debito dei Paesi poveri




Leggi anche:
Angela Merkel: gli europei abbiano il coraggio di tornare alla Chiesa e alla Bibbia


Urbi et Orbi

Leggi anche:
Il Papa: coronavirus, politici e scienziati trovino soluzioni a favore dei popoli, non del denaro


RÓŻANIEC

Leggi anche:
Il Papa prega per chi ha difficoltà economiche a causa del coronavirus

Tags:
angela merkelcoronaviruspapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MARIA DEL MAR
Rodrigo Houdin
È stata abbandonata in una discarica, ma ha c...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CHARLES
Anna Ashkova
La preghiera del Beato Charles de Foucauld da...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni