Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Gennaio |
Sant'Antonio
home iconSpiritualità
line break icon

“Fai della tua casa un tempio”. 4 consigli perché Cristo viva in casa vostra e nel vostro cuore

By Aquarius Studio | Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 28/04/20

di padre Juan Carlos Vásconez

In casa vostra c’è spazio per Dio? La quarantena continua a prolungarsi, e aumenta anche la sete di sacramenti. I fedeli abituati a visitare la chiesa regolarmente non possono andarci, e questo provoca dolore, una specie di senso di mancanza di protezione. Privati dell’Eucaristia, i cristiani si rendono conto della grazia che era per loro la Comunione. Cosa resta di fronte all’impossibilità fisica di andare in chiesa? La vita cristiana è condannata a languire quando non ci si può riunire con gli altri per pregare?

Sappiamo tutti che una chiesa è un luogo sacro che ci ricorda che in quel luogo di preghiera bisogna vivere tutto cercando di riorientare cose e decisioni alla gloria di Dio.

E se trasformassimo la nostra casa in un tempio?

Mettete in pratica l’adorazione in casa vostra, perché non c’è vita cristiana senza vita sacramentale. Non bisogna abbassare la guardia, il potere di Dio non conosce limiti, e può comunicare i tesori della vita di Cristo senza essere limitato da alcun condizionamento umano. Quando è fisicamente impossibile andare in chiesa, l’importante è non venir meno.

Anche in queste circostanze bisogna vedere la provvidenza amorevole di Dio che governa tutto per il nostro bene. Sono momenti in cui accanto a promuovere il desiderio di ricevere i sacramenti si può ringraziare per l’immenso tesoro di grazia che si è accostato alla nostra anima in innumerevoli occasioni.

In questo video che ho postato sul mio account Instagram espongo quattro idee per trasformare la propria casa in un tempio. Spero che possiate metterle in pratica.

View this post on Instagram

A post shared by P. Juan Carlos Vásconez (@p.juancarlosv)

1. Cercate un luogo speciale in casa

Nella prima Lettera ai Corinzi, San Paolo ci dice: “Non sapete che siete il tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi?” Abbiamo la presenza dello Spirito Santo nel nostro cuore, e questo ci aiuta ad avere una presenza più continua. Aiuta, però, il fatto di poter avere in casa uno spazio che ci aiuti ad essere più consapevoli di questa presenza. Ci sono vari modi per farlo, e in questa sede condividiamo i passi da seguire per creare un piccolo altare in casa.

Le attività quotidiane che svolgiamo in casa ci offrono l’opportunità di esprimere amore, servizio, obbedienza e cooperazione. Se vogliamo equiparare la casa a un tempio, cosa rende la casa un luogo sacro? Ho trovato nel dizionario il termine “sacro” definito come “appartenente o dedicato a Dio, segno di reverenza, dedicato a una persona, un oggetto o un fine”. Se ci sforziamo di vivere così in casa nostra, sarà più facile che si trasformi in un tempio.

  • 1
  • 2
Tags:
casapreghieratempio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni