Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 24 Gennaio |
Santa Marianne (Barbara) Cope di Molokai
home iconNews
line break icon

Slitta la Giornata Mondiale della Gioventù: il Papa la rimanda al 2023

GABRIEL BOUYS

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 20/04/20

A causa dell’attuale situazione sanitaria e delle sue conseguenze sullo spostamento di migliaia di giovani. Rinviato anche l'incontro mondiale delle famiglie

La pandemia da coronavirus costringe il Vaticano a rinviare due importanti appuntamenti previsti tra il 2021 e il 2022.

In una dichiarazione, il Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, spiega che «a causa dell’attuale situazione sanitaria e delle sue conseguenze sullo spostamento e l’aggregazione di giovani e famiglie», Papa Francesco, insieme al Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, ha ritenuto di posporre di un anno il prossimo Incontro Mondiale delle Famiglie, in programma a Roma nel giugno del 2021, e la prossima Giornata Mondiale della Gioventù, in programma a Lisbona nell’agosto del 2022, rispettivamente a giugno 2022 e ad agosto 2023».

Come è noto, l’evoluzione della pandemia è tutt’altro che chiara, e in base ad essa cambieranno anche le modalità di trasferimento tramite mezzi di trasporto, e le regole per gli assembramenti. Visto che i due eventi promossi dalla Chiesa, mobilitano centinaia di migliaia di persone, la strategia migliore è stata quella di non rischiare, posticipandoli di almeno un anno.


GIOVANNI CONTE

Leggi anche:
Ripresa delle attività produttive ‘ragionevolmente’ il 4 maggio, dice Conte


KID WITH MASK

Leggi anche:
La pandemia ha ferito la nostra illusione di onnipotenza

Tags:
congresso mondiale delle famigliecoronavirusgmg
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
7
LIBBY OSGOOD
Sandra Ferrer
Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni