Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconChiesa
line break icon

Il mistero delle due tombe di Cristo

BAZYLIKA GROBU ŚWIĘTEGO

AP/EAST NEWS

Adriana Bello - pubblicato il 13/04/20

Un’altra argomentazione di quanti non credono che la tomba di Gesù si trovi nella chiesa del Santo Sepolcro era che il rivestimento di marmo del letto funerario non corrisponde all’epoca di Cristo. Quando però gli archeologi lo hanno rimosso nel 2016 hanno trovato un’altra lastra di marmo rotta, più antica, e resti del tempio pagano alla dea Venere che l’imperatore Adriano aveva fatto costruire sul Golgota e sul Santo Sepolcro.

In conclusione, parlando da un punto di vista archeologico è ancora impossibilte stabilire con assoluta certezza se il corpo di Gesù sia stato deposto in uno di questi due luoghi. Gli studi e i ritrovamenti più recenti indicano però più probabile la chiesa del Santo Sepolcro.

Come ha segnalato l’archeologo di Gerusalemme Dan Bahat, “non saremo del tutto sicuri che la chiesa del Santo Sepolcro sia il luogo della sepoltura, ma non abbiamo un altro sito altrettanto probabile, né c’è un motivo per rifiutarne l’autenticità”.

Anche se il sepolcro è importantissimo dal punto di vista sia storico che spirituale ed emotivo perché è il “simbolo fisico” della resurrezione del Signore (e per questo continuano ad effettuarsi studi e indagini), l’aspetto più rilevante è che Gesù non è in nessuna di queste due tombe, perché è risuscitato ed è salito al cielo. Non è il dove che conta, ma il chi e il perché.

  • 1
  • 2
Tags:
gesù cristosanto sepolcrotomba

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
7
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni