Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Ottobre |
Sant'Ignazio di Antiochia
Aleteia logo
home iconStile di vita
line break icon

10 cose che ho imparato grazie ai miei cinque figli

BIG,FAMILY,PORTRAIT,KIDS

Shutterstock

María Verónica Degwitz - pubblicato il 17/02/20

7 Bisogna perdere la paura di fare brutta figura

Noi famiglie numerose possiamo essere molto sensibili a quello che gli altri pensano di noi. Già stiamo “infrangendo le regole” avendo molti figli, e quindi dobbiamo dimostrare che va tutto bene.

Spesso sentiamo una pressione speciale a far sì che tutto riesca nel migliore dei modi, che i bambini si comportino bene, ecc.. Bisogna perdere la paura e concentrarsi sul bene della propria famiglia, cosa facile a dirsi e più complicata da mettere in pratica.

MOTHERHOOD
Shutterstock | Asia Images Group

8 Ci sono figli più bisognosi di altri, e va bene

Siamo cresciuti con l’idea che l’uguaglianza sia il valore supremo, ma la vita ci ha insegnato che in famiglia uguaglianza non equivale necessariamente a giustizia.

Ci sono molti motivi per i quali un bambino può avere più bisogno dei genitori rispetto a un altro, e cedere di fronte a questo è non solo giusto, ma necessario. Basta con i sensi di colpa. Bisogna dare a ciascun figlio quello di cui ha bisogno.

MOTHERHOOD
Shutterstock | ESB Professional

9 Essere autentici

Leggere libri, controllare l’account di Instagram e vedere lo stile educativo della vicina può diventare a volte una fonte di pressione. Ogni famiglia è unica, e quello che funziona dai vicini magari non funziona da noi. Liberarsi dalle aspettative rende davvero liberi di decidere il proprio stile educativo.

MOTHER
Shutterstock | ffoto29

10 La generosità è la chiave per essere felici

Aprire il nostro cuore agli altri e cercare il loro bene è quello che ci riempie davvero. L’amore è questo, e più amiamo più saremo felici.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
famiglie numerosefiglimadri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
ORDINATION
Francisco Vêneto
Ex testimone di Geova verrà ordinato sacerdote cattolico a 25 ann...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni