Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconSpiritualità
line break icon

“Se Giuda non avesse tradito Gesù, lo avrebbe fatto un altro?”

JUDAS

Public Domain

Arcidiocesi di San Paolo - pubblicato il 03/02/20

“Non è ragionevole pensare che Dio potesse creare qualcuno per essere un traditore, per essere infelice”

Nella sua rubrica di domande e risposte sul quotidiano O São Paulo, dell’arcidiocesi brasiliana di San Paolo, padre Cido Pereira ha affrontato questa settimana il dubbio di una lettrice:

“Se Giuda non avesse tradito Gesù, lo avrebbe fatto un altro?”

La domanda è di Eva Rezende, del quartiere di Tatuapé. Non è ragionevole pensare che Dio potesse creare qualcuno per essere un traditore, per essere infelice, per essere una persona dal cuore cattivo, perché pensarla così è un peccato contro la bontà, la tenerezza e la misericordia di Dio.

Giuda ha progettato come voleva il tradimento. Lo ha negoziato. Ha combinato il prezzo. Sapeva bene ciò che faceva. Gesù è arrivato perfino a provocarlo per vedere se cambiava idea, quando lo ha chiamato amico e gli ha detto: “Amico, per questo sei qui!” (Mt 26, 50).




Leggi anche:
Noi laveremo i piedi anche a Giuda, amando contro ogni speranza

Gesù non ha interferito con la libertà di Giuda. Nell’ultima cena, ha detto all’apostolo che conosceva le sue intenzioni quando ha intinto il pane nel piatto e lo ha dato a Giuda. Oltre a questo, nel dialogo con il traditore, Gesù ha detto: “Quello che devi fare fallo al più presto” (Gv 13, 27).

Giuda è caduto nella disperazione perché ha capito il terribile errore che avevo commesso, e anziché chiedere perdono si è suicidato, conseguenza massima di un senso di colpa malato.

Sorella mia, lei pensa che un padre generi un figlio perché sia infelice? Pensa che un padre investa tutto in un figlio perché sia un bagordo, un ladro, un criminale, un uomo senza carattere? Se un padre terreno non fa questo, come potrebbe farlo il Padre dei padri, Dio?

Giuda ha mostrato di non aver capito niente di quello che Gesù aveva insegnato. L’esempio di Pietro, però, è diverso. Il suo tradimento è stato il motivo per il quale ha pianto amaramente e Gesù non ha smesso di amarlo.

È così, sorella mia. Dio benedica te e la tua famiglia!

Tags:
gesù cristogiudatradimento

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni