Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 23 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Aleteia logo
home iconCultura
line break icon

I poco noti dipinti religiosi di Vincent van Gogh

Van Gogh

Vincent Van Gogh | Public Domain

Lucien de Guise - pubblicato il 27/12/19

Quando sembrava che le uniche opere religiose di van Gogh fossero delle copie, è emersa una teoria per cui la sua Terrazza del Caffè (1888) sarebbe una rielaborazione altamente simbolica dell’Ultima Cena. A una prima occhiata non c’è alcun segno di tutto ciò, ma intorno alla tavola ci sono 12 personaggi supervisionati da una tredicesima figura, un cameriere con i capelli lunghi e quella che sembra una veste bianca. Un’ombra umana, forse un riferimento a Giuda, si intravede sulla sinistra. C’è perfino una croce formata dalla finestra dietro la figura che si erge solitaria. Forse dovremmo analizzare tutti i dipinti di van Gogh in modo più approfondito, soprattutto i girasoli.

Sembra un’altra teoria poco probabile, almeno fin quando non si scopre che nel periodo in cui lo dipinse van Gogh scrisse al fratello Theo di quell’opera, spiegando che aveva provato “una necessità tremenda per, dirò la parola, la religione”.

Nel dipinto c’è anche una grande croce sulla finestra dietro il cameriere/Gesù.

Forse il tormentato artista voleva esplorare la sicurezza della religione, o magari voleva solo riferirsi all’opera di un maestro. A voi la scelta!

  • 1
  • 2
Tags:
pitturaVincent van Gogh
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni