Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 06 Maggio |
San Nunzio Sulprizio
home iconArte e Viaggi
line break icon

Vincent van Gogh e l’anelito del perfetto cristiano

© Public Domain

Giulia Spoltore - Aleteia - pubblicato il 26/03/14

Brevi note su un malinteso biografico e sul “Seminatore”

Non si può esaurire la poetica di Vincent van Gogh (1853-1890) in un articolo, ma possiamo tentare di indicare delle linee guida di ricerca, già note alla critica specialistica, ma sconosciute al grande pubblico e che dimostrano con quale continuità, anche nei pittori più tormentati, la figura di Cristo abbia interrogato gli artisti europei. Qui non parleremo del suicidio di van Gogh e del celeberrimo taglio dell’orecchio, episodi che evidenziano la sua psicosi, ma faremo emergere il background culturale, spirituale esemplandolo nella lettura del Seminatore.

Van Gogh: la biografia, la fede, la pittura di Millet
Vincent è figlio del reverendo Theodorus van Gogh, pastore legato alla scuola di Groninga (un movimento riformista all’interno del calvinismo olandese). Inizialmente il giovane Vincent aveva inteso seguire le orme del padre, ma dopo una serie di fallimenti come predicatore decise, anche in virtù del turbolento rapporto con il padre, di abbandonare la carriera da pastore. Nel mentre aveva iniziato a dedicarsi al mercato dell’arte nel quale si era introdotto anche l’amato fratello Theodorus (Theo), con il quale intrattenne un fitto epistolario e il quale fu il primo conoscitore e finanziatore dell’arte di Vincent.

La formazione presso gli ambienti riformisti, la quotidiana frequentazione delle Sacre Scritture e con i testi di spiritualità come l’Imitazione di Cristo, e quelli legati alla spiritualità devozionale della scuola di Groninga formarono una humus nella quale germogliò la sua poetica e da questa stessa humus travasò il repertorio simbolico, cercando di rintracciare nella realtà il sacro presente nella Scrittura e di esprimerlo in una ricerca in parte parallela a quella del pittore Jean-François Millet (1814-1875).


La pittura di van Gogh, come ben sanno gli addetti ai lavori, non nasce dal nulla di un sentimentalismo romantico alimentato a colpi di vicissitudini biografiche, ma è una vera e propria ricerca artistica orientata sulla rappresentazione della realtà. Il fatto che tenga in grande conto il sentire del pittore, non dipende solo da un individualismo crescente nella società, ma anche dal fatto che la Scuola teologica di Groninga, presso il quale il nostro Vincent si era formato, insisteva su una religiosità sentita contro l’aridità del dogma.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
artecultura
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
2
Best of Web
Muore per 20 minuti, si sveglia all’improvviso e racconta d...
3
Gelsomino Del Guercio
Mese mariano: ogni sera una preghiera alla Madonna con Papa Franc...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Gaudium Press
Sapevi che la fede nuziale può avere la forza di un esorcismo?
6
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
Per la prima volta Medjugorje entra in un’iniziativa di pre...
7
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni