Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 24 Giugno |
San Giovanni Battista
home iconSpiritualità
line break icon

Perché i primi 30 minuti della giornata sono i più importanti

WAKING UP

BUNDITINAY I Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 27/11/19

San Giovanni Berchmans non sprecava tempo dopo essersi alzato per dedicare tutta la sua giornata a Dio

Avete mai avuto una gran brutta giornata? San Giovanni Berchmans credeva che il successo di una giornata dipendesse da come la persona la iniziava, soprattutto nei primi 30 minuti al mattino.

Ne La Vita del Beato Giovanni Berchmans di Francis Goldie, il programma mattutino di Berchmans viene descritto in modo dettagliato.

La campana suonava per dare la sveglia alle quattro del mattino. Giovanni la ascoltava con la reverenza di Samuele quando il santo bambino riconobbe alla quarta chiamata la voce del Signore. Si faceva il segno della croce e diceva alzandosi “Signore, cosa vuoi che faccia? Il mio cuore è pronto, o Dio, il mio cuore è pronto!” Appena alzato, si prostrava davanti al crocifisso che prima di andare a dormire metteva ai piedi del letto.

Questa resa iniziale e questa breve preghiera affidano i primi momenti della giornata a Dio, guardando a Lui per ottenere una guida. Spesso siamo tentati di alzarci brontolando, già arrabbiati col mondo, ma con questo atteggiamento non stupisce se poi la giornata non è delle migliori!

Berchmans non si fermava qui, essendo “convinto che [il resto del suo lavoro] dipendesse, forse in misura decisiva, dal modo in cui ci si alza al mattino”.

Appena vestito rifaceva il letto, e inginocchiandosi apriva la sua anima con tale ardore che si sarebbe pensato che fosse la fase finale di una preghiera durata tutta la notte. Ringraziava il suo angelo custode e il patrono del giorno precedente per la loro protezione durante il giorno e la notte, li pregava di stare con lui per il resto della sua vita, soprattutto al momento della sua morte, e univa anche una quadruplice risoluzione – che ogni pensiero, parola o azione di quel giorno dovesse essere solo per la gloria di Dio; ringraziamento per la Santa Comunione; ottenere una vera devozione alla Beata Vergine e una vera umiltà interiore, e che questi pensieri, parole e azioni potessero essere uniti a quelli di Cristo, suo Signore.

Tutto questo veniva fatto nei primi 30 minuti della sua giornata, senza sprecare un secondo del suo tempo lottando con la pigrizia nel letto.

Se magari all’inizio possiamo non essere in grado di avere lo stesso fuoco che alimentava la fede e la determinazione di San Giovanni Berchmans, possiamo cercare di seguire il suo esempio in piccoli modi, come cercare di alzarsi subito e dire qualche breve parola d’amore a Dio.

Se vogliamo prepararci meglio a quello che la giornata ha in serbo per noi, cerchiamo di iniziarla col piede giusto e nella grazia di Dio.

Tags:
diosanto
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
4
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
5
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
6
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni