Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il bambino che dorme sorridendo, ignaro della morte della mamma dopo il parto

TEEGAN BARNARD
Facebook-Abbie Hallawell
Condividi

La nonna vuole che conservi i ricordi e da grande si veda tra le braccia della madre

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Questa potrebbe essere la storia più triste del mondo, quella di una giovane mamma morta dopo il parto, e tuttavia accende una luce di speranza per la famiglia il fatto di vedere che la ragazza, di appena 17 anni, ha dato alla luce un bambino bellissimo.

È avvenuto il 9 settembre scorso presso il St. Richard Hospital di Chichester, una piccola località della contea del West Sussex, nella zona meridionale del Regno Unito. La giovane Teegan Barnard, dell’Hampshire, ha partorito un maschietto.

Durante il parto, però, si è verificata un’emorragia interna che le ha provocato un arresto cardiaco. L’équipe che la assisteva ha compiuto le manovre di rianimazione ma invano, e la ragazza è entrata in stato di morte cerebrale.

Nei giorni successivi, l’ospedale ha moltiplicato le attenzioni nei confronti di Teegan e del suo bambino, ma purtroppo il 7 ottobre la ragazza è morta.

La famiglia di Teegan è stata continuamente accanto alla mamma e al bambino, a cui è stato dato il nome di Parker. Abbie, la giovanissima nonna di 35 anni, si è mostrata desolata per la morte della figlia, ma in quelle settimane ha voluto che al piccolo non mancasse almeno una parte dell’attenzione che la mamma avrebbe potuto dargli.

Con immenso amore, Abbie ha messo il bambino sul petto della mamma e il piccolo dormiva placidamente, ignaro di tutto ciò che stava accadendo.

Immagini per quando sarà grande

In mezzo al dolore devastante, Abbie ha scattato alcune foto di quei giorni per far sì che Parker possa vedersi tra le braccia della mamma quando sarà più grande.

TEEGAN BARNARD
Facebook-Abbie Hallawell

“Vedere Parker tra le braccia della mamma è stato molto importante per me”, ha dichiarato Abbie, che ha confessato di sentirsi distrutta: “Siamo tutti in stato di shock. Voglio solo che Teegan torni. Non pensavo che il mio cuore potesse spezzarsi in un milione di parti. Non sarò mai più la stessa”.

D’ora in poi Abbie alleverà Parker insieme al padre del piccolo, Leon Forster. “Teegan voleva tanto diventare mamma, era così emozionata… Sarebbe stata la mamma più brava del mondo. Amava molto il suo bambino,e non ha neanche potuto dimostrarglielo”.

Nonostante il momento doloroso, Parker dà ad Abbie la voglia di lottare, e la nonna vuole conservare quelle fotografie finché non arriverà il momento di mostrarle al piccolo. È certa che per Parker sarà bellissimo e confortante vedersi tra le braccia della sua mamma.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.