Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 26 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconStorie
line break icon

La fattura di un idraulico a un'anziana malata di leucemia emoziona le reti sociali

JAMES ANDERSON

Facebook James Anderson

Dolors Massot - pubblicato il 25/09/19

“Non si accettano pagamenti da questa signora in nessuna circostanza”, ha scritto

Christine Anne Rowlands, una cittadina britannica, è rimasta sorpresa vedendo la fattura dell’idraulico. Aveva chiamato l’impresa Depher per risolvere un problema domestico: sua madre, un’anziana di 91 anni, le aveva spiegato che aveva difficoltà con la caldaia.

Si è presentato James Anderson, idraulico di 52 anni proprietario di Depher, e ha scoperto che la caldaia della signora aveva uno squilibrio nel pressostato e due perdite d’acqua. Ha risolto il problema e se ne è andato dicendo che avrebbe mandato la fattura alla figlia.

Poco dopo Christine ha ricevuto un’e-mail molto particolare, in cui l’idraulico le girava la fattura ma non chiedeva neanche una sterlina per la sistemazione della caldaia. Anderson aveva scritto uno “0.00” nello spazio riservato al prezzo, aggiungendo nella descrizione del lavoro: “Non si accettano pagamenti da questa signora in nessuna circostanza. La compagnia sarà a disposizione 24 ore per aiutarla per quanto possibile”.

Anderson constatava anche si trattava di un’“anziana di 91 anni”, con “leucemia in fase acuta” e “alla fine della sua vita”.

Un’impresa che serve i più bisognosi

Nel 2017 Anderson ha creato un’impresa di riparazioni domestiche per aiutare preferibilmente persone in condizioni di difficoltà economiche, disabili o anziani.

DEPHER
Depher.co.uk

L’impresa di Anderson si mantiene grazie al micromecenatismo di molti donatori su Internet, ma ha un deficit di 8.000 sterline.

La figlia dell’anziana è rimasta commossa dal gesto e non ha esitato a esprimere la propria riconoscenza attraverso il suo account Facebook.

“Come ha detto un amico”, ha affermato Christine, “un angelo vestito da idraulico”.

Tags:
anzianileucemiamalattiareti sociali
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Pu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni