Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 30 Luglio |
San Pietro Crisologo
home iconStorie
line break icon

Federica Pellegrini e la devozione per la Madonna: si è fatta tatuare un rosario

Instagram - Federica Pellegrini

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 04/09/19

“Mi ha accompagnato in tutte le sfide più difficili... sempre sotto al mio cuscino... ora... non andrà più via”

Un nuovo tatuaggio per Federica Pellegrini. Sul costato la 31enne nuotatrice veneta, che si può considerare una delle più grandi sportive italiane di tutti i tempi, ha scelto di farsi incidere un simbolo religioso, che richiama inevitabilmente la Madonna.

Su instagram, infatti, ha postato una foto mentre si lascia disegnare dal tatuatore un rosario. “Mi ha accompagnato in tutte le sfide più difficili… sempre sotto al mio cuscino… ora… non andrà più via”, ha scritto Federica accompagnando la foto (Gazzetta dello Sport, 3 settembre).

View this post on Instagram

A post shared by Federica Pellegrini (@kikkafede88)

A poco più di un mese dai Mondiali di nuoto di Gwangju, la 31enne ha deciso di festeggiare la sua quarta medaglia d’oro iridata nei 200 metri stile libero.

I momenti più belli della sua vita

Non è la prima volta che la campionessa festeggia un successo o una tappa importante della sua stellare carriera con un tatuaggio. A 17 anni si fece incidere sul collo un’araba fenice sul collo, simbolo di rinascita dopo le delusioni sportive ai Mondiali di Montreal nel 2005 e agli Europei di Budapest nel 2006.

La fenice è presente anche sul piede sinistro di Federica, in questo caso con due ali spuntate nel 2008 dopo il successo, sempre nei 200 metri stile libero, alle Olimpiadi di Pechino. Non mancano le dediche a chi è stato importante nel suo percorso in vasca come il nome di Alberto Castagnetti, l’allenatore che l’aiutò a riprendersi da quel periodo di difficoltà scomparso nel 2009, inciso su una delle rose disegnate sul fianco sinistro (Correre.it, 3 settembre).




Leggi anche:
Nervosi? In difficoltà? Recitate un mistero del Rosario

“Ho le mie personalissime preghiere”

In un’intervista a famigliaok.it (ottobre 2017), aveva risposto così alle domande sul suo rapporto con la fede:

È credente?

“Credo in Dio, certo”.

Prega?

“Ho le mie personalissime preghiere. Le ripeto ogni volta che sento l’esigenza di riflettere e stare più in contatto con la mia anima”.

Crede negli angeli?

“Gli angeli sono quelle persone che per qualche motivo sono state chiamate a “vegliare su di noi” e a starci vicino più degli altri


ROSARY

Leggi anche:
Il mio angelo custode finisce di recitare il Rosario per me se mi addormento?

Tags:
credentefederica pellegrinisanto rosariotatuaggio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
7
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni