Aleteia
mercoledì 30 Settembre |
San Girolamo
For Her

Il miracolo di Sandra, un'anima stupefatta che ha donato tutta la sua vita (VIDEO)

STEFANO VITALI

Stefano Vitali

Annalisa Teggi | Fri Aug 23 2019

SANDRA SABATTINI
Annalisa Teggi | Aleteia

La presenza di Sandra è entrata prepotente nella tua vita dentro il dramma di un tumore incurabile. Per la tua guarigione entra in gioco la parola «miracolo». Come hai vissuto questa esperienza?

Il tumore è arrivato in un momento della mia vita in cui mi sentivo onnipotente. Ero assessore, ero stato segretario di Don Oreste Benzi, insomma l’impressione era che io fossi il Dio di me stesso. Il senso di onnipotenza insinua anche la convinzione che non ti può succedere nulla. Invece, da un giorno all’altro mi sono sentito dire che un tumore al colon avrebbe messo fine alla mia vita in breve. A quel punto è cambiato tutto. Il miracolo vero è stato che dal giorno in cui mi sono svegliato dall’operazione – e Don Oreste aveva già cominciato a pregare Sandra per me – io ho vissuto qualcosa di assolutamente nuovo. Ero uno Stefano diverso. Mi fu detto che mi restavano solo sei mesi, ma io ero in pace; il tempo, di cui ho parlato prima, mi si mostrava come un dono vero. Avevo dei figli piccoli a quel tempo e questo mi aveva spinto a scegliere di far vedere loro che un padre poteva morire serenamente. La guarigione successiva è stata una Grazia totale, un’esperienza di pulizia non solo fisica dalla malattia ma anche spirituale. Ero pieno di linfonodi metastatici che poi sono spariti, però la Grazia è stata anche lo sparire di molte ombre interiori che avevo prima. Da allora mi è impossibile vivere senza la tensione di non sprecare il tempo che mi è dato. Mi sento un sopravvissuto ogni giorno e non è facile; tutte le volte che qualcuno non ce la fa vivo una ferita profondissima, precipito nella domanda dolorosa di chiedermi se mi merito ciò che è accaduto. Quando l’ufficialità del mio miracolo è andata avanti, mi sono detto che quello che è capitato a me poteva servire per rendere Sandra una testimone più grande, perché lei potesse aiutare sempre di più le persone. Ecco, solo questo pensiero mi dà pace.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
giovanimiracoliSanti
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Oleada Joven
Lettera di Gesù a te: dalla mia croce alla tu...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni