Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconStorie
line break icon

Il gesuita diventato sacerdote dopo essersi seduto in aereo vicino a Madre Teresa

KINLEY TSHERING

Kinley Tshering | Facebook | Fair Use

Ray Cavanaugh - pubblicato il 26/06/19

Circa l’apertura ad altre religioni, Tshering considera la situazione del Bhutan “piuttosto positiva rispetto a quella di altri Paesi”, e aggiunge che il quarto re del Bhutan ha garantito la libertà di religione. Ad ogni modo, attualmente nessuna denominazione cristiana è riconosciuta come religione formale. Il sacerdote spera che in futuro ci siano dei cambiamenti, ma pensa che certi “fondamentalisti cristiani” nel Paese stiano agendo in modo controproducente, perché “continuano a provocare e a cercare di evangelizzare in modo fraudolento”.

Tshering resta l’unico nativo del Bhutan ad essere diventato sacerdote, e afferma che molte persone in Bhutan sono “consapevoli del fatto che ci sia un sacerdote cattolico”, ma nessuno gli si è mai avvicinato a lui per esprimere disapprovazione nei confronti del suo status. Anche la famiglia, che inizialmente era perplessa e opponeva resistenza, è arrivata ad accettare la sua vocazione.

Nonostante l’impatto di Madre Teresa sul mondo e su di lui a livello personale, Tshering dice che il suo unico mentore è Gesù. “Gli altri sono tutti umani”.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
gesuitisacerdotesanta teresa di calcutta
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni