Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 24 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconStorie
line break icon

Il gesuita diventato sacerdote dopo essersi seduto in aereo vicino a Madre Teresa

KINLEY TSHERING

Kinley Tshering | Facebook | Fair Use

Ray Cavanaugh - pubblicato il 26/06/19

La futura santa ha poi smesso di pregare e gli ha chiesto da dove venisse.

Tshering ha riferito ad Aleteia che la loro conversazione, che ha avuto luogo in inglese, non è stata lunga, e ha riguardato soprattutto la sua incertezza sul fatto di diventare sacerdote. “Mi ha incoraggiato a dire di sì”, ha aggiunto.

Tshering sottolinea che quello con Madre Teresa non è stato un “incontro fortuito”, quanto piuttosto un “incontro provvidenziale che ha cambiato tutta la vita”. Si è unito ai Gesuiti come novizio a Darjeeling il 21 giugno 1986.

Ha poi incontrato Madre Teresa ancora una volta, nell’ottobre 1995, dopo la sua ordinazione, quando si è recato a Calcutta. “È stata felice, e mi ha detto che aveva pregato per me negli ultimi 10 anni”, ha confessato.

Tshering ha trascorso 33 anni a Darjeeling, dove ha diretto un college ed è stato preside di due scuole prima di diventare Provinciale della Provincia di Darjeeling della comunità gesuita. Per via del suo background nel campo degli affari, ha anche avuto l’opportunità di insegnare business, ma ha rifiutato. “Ho sentito che tornare a quella cultura e quel clima non era la mia chiamata”, ha affermato.

È poi tornato nella sua terra natale, dove si occupa dell’esigua popolazione cattolica, per la quale celebra la Messa la domenica. Non sa di altri convertiti al cattolicesimo di origine bhutanese, ma dice che in Bhutan c’è qualche cattolico di origine nepalese.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
gesuitisacerdotesanta teresa di calcutta
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
KSIĄDZ PRZY OŁTARZU
Padre Bruno Esposito, OP
Breve ‘Vademecum’ per la nuova edizione del M...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
TEENAGER
Tom Hoopes
I 7 doni dello Spirito Santo rispondono a 7 n...
Giovanni Marcotullio
Vi spieghiamo perché la Messa comincia con il...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni