Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Recitate questo salmo per addormentarvi in pace!

SLEEP
Stcok-Asso - Shutterstock
Condividi

Se non riuscite a prendere sonno, recitate questo breve salmo

Spesso alla fine di una lunga giornata i pensieri e le preoccupazioni bombardano il nostro cervello, rendendo difficile addormentarsi in pace. A volte questo impedisce di dormire del tutto, perché non si è in grado di porre fine all’attività cerebrale e si finisce per essere attirati in un vortice di ansia.

In situazioni di questo tipo, è bene rifugiarsi tra le braccia di Dio, che è il datore ultimo della pace. Un modo per farlo è recitare il salmo che riportiamo. Il salmista rende grazie a Dio per le benedizioni che gli sono state donate e ripone la sua fiducia in Lui, sapendo di essere così al sicuro.

È una delle chiavi principali per trovare la pace nella nostra vita. Se non riusciamo a confidare in Dio e nel progetto che ha per noi, non saremo mai davvero in pace.

Quando ti invoco, rispondimi, Dio, mia giustizia:
dalle angosce mi hai liberato;
pietà di me, ascolta la mia preghiera.

Molti dicono: «Chi ci farà vedere il bene?».
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto.

Hai messo più gioia nel mio cuore
di quando abbondano vino e frumento.

In pace mi corico e subito mi addormento:
tu solo, Signore, al sicuro mi fai riposare.

Salmo 4, 2; 7-9.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni