Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 12 Giugno |
Cuore Immacolato
home iconStile di vita
line break icon

Cercando la decisione giusta tra paura e incertezza

Shutterstock

padre Carlos Padilla - pubblicato il 29/05/19

Voglio fingere di essere Dio e mostro loro dei cammini possibili. Come un gioco. Temo di usare male il potere che mi dà la loro fiducia. E di abusare.

E di voler giocare a fare Dio con loro. Volendo essere saggio senza esserlo. Mi lascio trascinare da quella falsa immagine che porto incisa nell’anima.

In essa vince chi è più felice, chi ha più potere, chi ottiene più cose. E fallisce chi non ci riesce. Valorizzo maggiormente il risultato positivo. La vita piena. Ma non capisco molto bene come funzioni la vita.

Vorrei prendere continuamente le decisioni giuste. O che le prendessero le persone che amo. E le proteggo in mille modi giocando a fare Dio. Non le lascio agire con libertà. Mi spaventano i loro fallimenti, i loro errori.

Dice Papa Francesco nella Amoris Laetitia: “Ogni mattina quando ci si alza, si rinnova davanti a Dio questa decisione di fedeltà, accada quel che accada durante la giornata. E ciascuno, quando va a dormire, aspetta di alzarsi per continuare questa avventura, confidando nell’aiuto del Signore”.


SNOW WHITE

Leggi anche:
Teniamoci una fiaba preferita, ci darà coraggio

Lo dice riferendosi alla fedeltà matrimoniale, ma si può dire lo stesso per qualsiasi cammino.

Mi alzo prendendo la stessa decisione di fedeltà, e mi addormento disposto ad alzarmi il giorno dopo sullo stesso cammino.

Spesso non sarà semplice. Perché l’infedeltà e la debolezza dell’anima fanno male. Il cuore coraggioso diventa codardo, e quello ferito si tinge di sentimenti negativi.

Non è facile perdonare quando sono stato ferito. È tanto complicato dimenticare e voltare pagina… Costa tornare ad amare quando l’amore sembra essere svanito. E la fedeltà diventa un giogo pesante e impossibile.

In qualche punto della mia storia sbaglio. Non scelgo la persona giusta. Prendo la decisione non corretta. E nella mia anima affiorano il rancore, l’odio, la passione, l’invidia.

Diceva padre Josef Kentenich: “Il demonio spinge gli uomini ad essere scontenti del proprio modo di essere: tutti gli altri modi di essere sono preziosi e benedetti da Dio. Solo il mio non lo è. Quanto sono tardo, quanto mi costa pensare!” [1].

Divento triste. E soffro. Un dubbio immenso che mi turba. O mi sento solo, o non so quale strada scegliere… Ce ne sono tante possibili.

Ho dubbi e paure. Non vedo la bellezza del mio cammino. E altri mi sembrano migliori. Quale sarà l’epilogo felice per la mia vita? Dove sarà quella vita piena a cui anelo e che pretendo?

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
decisionipaura
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Histórias com Valor
Bambino uscito dal coma: ho visto la mia sorellina abortita
4
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni