Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Sabato 1° giugno l’edizione milanese del Monastero Wi-Fi! Aleteia garantirà diretta Facebook

WIFI MILANO
Condividi

Tra pochi giorni a Milano, presso l'Opera Don Orione in via Piero Strozzi 1, l'appuntamento ambrosiano del Monastero Wi-Fi: "Il Signore ama vincere con un piccolo esercito". Aleteia trasmetterà in diretta Facebook le due catechesi della giornata! Anche Costanza Miriano passerà per un saluto (e di sicuro per dire grazie)

Sabato 1 giugno si svolgerà a Milano, presso l’Opera Don Orione in via Piero Strozzi 1, l’edizione ambrosiana del Monastero Wi-Fi, “Il Signore ama vincere con un piccolo esercito”. E’ grazie all’iniziativa e alla dedizione di un tenace gruppo di mamme ambrosiane e al coinvolgimento di Raffaella Frullone che questo appuntamento di ristoro spirituale sta per realizzarsi.

Se non ne eravate a conoscenza ma avreste voglia di partecipare, tranquilli: siete ancora in tempo! L’evento è libero e aperto a tutti, ma se potete registratevi alla mail monasterowifimilano@gmail.com per facilitare il lavoro degli organizzatori. Per quelli che non potranno prendere parte alla giornata di preghiera e comunione vi comunichiamo con grande gioia che Aleteia, come per l’edizione romana del Capitolo generale che si è svolto il 19 gennaio scorso, garantirà la diretta Facebook, visibile sia sulla pagina Aleteia Italiano sia sulla pagina For Her Italia.

La prima catechesi sarà di don Vincent Nagle, americano milanese di adozione, un prete col cuore incendiato da Cristo, così come don Antonello Iapicca, romano in missione in Giappone, che celebrerà la messa. La catechesi del pomeriggio sarà di padre Giuseppe Barzaghi, monzese prestato a Bologna. La spiritualità di CL, quella del cammino neocatecumenale, e il genio domenicano: siamo così contenti di appartenere a questa Chiesa, così ricca di carismi diversissimi (siamo così ecumenici che facciamo celebrare messa a un laziale!) (Costanza Miriano)

Sarà presente anche lei, Costanza Miriano, per un breve e caloroso saluto: Costanza è stata la prima a vedere trasformarsi l’idea di un gruppetto di amiche che si sono ritrovate in un caldo pomeriggio estivo nel quale si diceva “dove ci incontriamo, da me o da te? e tu cosa porti, dolce o salato?” in un evento di popolo. Perché era una porzione di popolo quella che si è radunata per pregare, meditare, cantare e ad abbracciarsi nella Basilica di San Giovanni in Laterano il 19 gennaio scorso.

Un evento da non perdere, dunque, questo nuovo appuntamento che ricalca la forma dell’incontro romano e che ricorderà a tutti noi che l’unica gioia della vita è dare gloria al Signore, fare la Sua volontà. Perché come diceva San Filippo Neri (che la Chiesa ha festeggiato ieri):

Chi cerca altro che Cristo non sa quel che cerca. Chi vuole altro che Cristo non sa quel che vuole!

Una giornata per ritrovarsi tra amici in preghiera c’è scritto sulla locandina di presentazione, e proprio qualche giorno fa il Vangelo ci ricordava:

Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici.

E per dare la vita e amare sul serio bisogna incontrare Chi per primo ci ha amato così.

Preghiamo affinché l’edizione milanese del Monastero Wi-Fi rafforzi la fede di tutti quelli che vi parteciperanno di persona o che ne prenderanno parte grazie alla diretta Facebook che la nostra redazione garantirà. E preghiamo soprattutto per i sacerdoti che guideranno la giornata, per le loro vocazioni, per le loro missioni, che il Signore doni loro ogni giorno il Suo Spirito.

A sabato!

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.