Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 02 Marzo |
Sant'Agnese di Boemia
home iconFor Her
line break icon

Una sposa scopre un messaggio segreto della madre defunta

WEDDING

Annie Spratt / Unsplash

Cerith Gardiner - pubblicato il 21/03/19

Quando le scarpe da sposa di Emma sono state consegnate, avevano qualcosa di strano...

Per molte figlie, il tempo trascorso insieme alla mamma prima del giorno delle nozze aiuta a rendere speciale quell’evento. Che si tratti di consigli, collaborare alla pianificazione o calmarsi a vicenda, è un momento tra madre e figlia che si ricorderà per sempre. La 38enne britannica Emma, però, non ha potuto vivere questo momento speciale con la mamma perché questa è morta di cancro solo un mese dopo il suo fidanzamento, nel 2016.

Prima della morte, però, la mamma di Emma ha compiuto un atto d’amore finale, organizzando un dono di nozze molto speciale per la figlia, consegnato a Emma la settimana scorsa.

Senza che Emma lo sapesse, la madre aveva contattato il negozio online su cui la figlia aveva scelto e pagato la metà del prezzo delle scarpe che aveva scelto per il giorno del matrimonio. La mamma ha chiesto al negozio di restituire i soldi già pagati e di aggiungere un messaggio sulle suole delle scarpe.

Commossa dalla richiesta, Amanda Weise di Lace and Love ha spiegato alla BBC che è stato il lavoro più toccante che abbia mai eseguito. Felice di donare a Emma un po’ di conforto nel suo grande giorno, ha fatto segretamente quello che le aveva chiesto la mamma e ha fatto recapitare alla ragazza le scarpe con questo messaggio scritto in lettere dorate:

“Volevo che avessi un mio regalo il giorno del tuo matrimonio. Le tue scarpe di nozze sono il mio dono per te. Spero che tu abbia un giorno magico. Ti voglio un mondo di bene e ti abbraccio forte, MAMMA xxxx”.

Emma è rimasta scioccata dal gesto, soprattutto perché la madre aveva scritto molte lettere alle persone care prima di morire, ma non aveva avuto il tempo di scrivere quella per lei. “È stato veramente difficile organizzare un matrimonio senza averla con me, e ho pianto moltissimo”, ha confessato Emma. Speriamo che questo gesto le permetterà di sposare il fidanzato Richard sapendo che sua madre sarà al suo fianco quando tra qualche mese percorrerà la navata della chiesa.

Tags:
figlimadrimatrimonio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
4
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
7
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni