Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Foto esclusive: un ritratto della Chiesa che non vedrete mai – I Parte

FRANCISCAN FRIARS OF THE RENEWAL,CATHOLIC
Condividi

Andate oltre i titoli e sperimentate la vera bellezza della fede

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Seppellite sotto i titoli degli scandali e delle divisioni ci sono le storie non raccontate di una Chiesa viva e attiva. Sono storie di cattolici devoti di ogni percorso, che vivono la loro chiamata alla santità a volte con azioni minime e altre con grandi dimostrazioni di virtù eroiche. Dai gruppi del Rosario che scendono nella metropolitana di New York City per pregare per i pendolari alle suore del New Mexico che si prendono cura di chi affronta gli ultimi istanti della sua vita e a quanti si impegnano nell’adorazione nelle tante cappelle del mondo, ci sono storie di fede, bellezza e coraggio diverse quanto sono diversi gli uomini e le donne.

Se si dovesse basare la propria opinione sulla Chiesa solo sui titoli, si rimarrebbe scioccati nel vedere qual è davvero la realtà della vita quotidiana. Un esempio di questo tipo è la vita dei Frati Francescani del Rinnovamento di Harlem, che da più di 30 anni pregano e assistono gli abitanti di quella che una volta era una delle comunità più difficili di New York City.

“Dovete capire che non siamo un’altra ONG, che quello che facciamo deriva dalla nostra spiritualità”, afferma padre Glenn Sudano.

Il servizio svolto dai religiosi non si concentra solo su una necessità, ma su Cristo – in primo luogo nel loro rapporto con Lui, e poi servendolo negli altri. È ordinando correttamente le cose che l’amore e la misericordia di Cristo toccano la vita del popolo che servono. Si tratta di fede e servizio vissuti nella loro forma più pura.

Mentre il sole si leva sul St. Joseph’s Friary di Harlem, una campana suona e tutti i frati si riuniscono in cappella per la preghiera del mattino, seguita dalla Messa. L’intensità con cui pregano potrebbe essere forse descritta come “intensità francescana”. San Francesco, che si gettò tra i rovi per vincere la tentazione, abbandonò tutti i suoi possedimenti terreni e si dedicò radicalmente a Cristo e a ricostruire la Chiesa… ecco, un’intensità di questo tipo.

I frati sfilano poi fuori dalla cappella per prepararsi a servire la comunità, e il suono delle risate e degli scherzi riempie i corridoi. La gioia esteriore che irradia dai religiosi deriva dalla profonda gioia interiore del loro essere centrati in Cristo. Si può immaginare che incontrare gli apostoli duemila anni fa facesse un po’ lo stesso effetto.

Nonostante tutte le prove che affronta la Chiesa, Cristo è ancora vivo in lei. Dalle strade di New York alle rive sabbiose della Galilea, i fedeli, uomini e donne, continuano a ripetere il “Sì” di Maria e a rispondere all’invito all’amore di Cristo.

E allora, per ogni titolo che mette la Chiesa in una luce negativa ci sono milioni di storie non riferite che affermano l’opposto, e questi sono i veri ritratti della Chiesa che non vedrete mai.

Per conoscere meglio i Frati Francescani del Rinnovamento cliccate qui.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni