Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 15 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconChiesa
line break icon

Nostra Signora di Cuapa: le presunte apparizioni del 1980 che ricordano Fatima

ROSARY

Mercy McNab | Aleteia

Larry Peterson - pubblicato il 21/01/19

Sono avvenute in Nicaragua, e la Madonna ha chiesto che si recitasse il Rosario e si leggesse la Bibbia

Bernardo Martínez stava sperimentando un senso di disperazione nella vita. Viveva a Cuapa, in Nicaragua, ed era piuttosto povero. Era anche stato malato, e non riusciva a trovare lavoro. Bernardo viveva in una piccola stanza nel retro della chiesa e si occupava delle pulizie e di una piccola cappella, svolgendo anche il compito di sagrestano.

In due sere dell’aprile 1980 Bernardo aveva visto che le luci erano rimaste accese. Aveva rimproverato alcune delle donne che erano venute a pregare, che però avevano negato di averlo fatto.

Il 15 aprile ha notato ancora una volta una luce che proveniva dalla sagrestia. Infastidito, si è recato in cappella per spegnere le luci, ma non erano accese. Il bagliore aveva un’altra origine.

Non appena Bernardo è entrato nella cappella, ha notato che la luce si concentrava intorno alla statua della Beata Vergine. Mentre si avvicinava lentamente, si è reso conto che era la statua stessa ad essere illuminata. Emozionato, è corso a raccontarlo ad alcuni amici, chiedendo loro di mantenere il segreto. Non lo hanno fatto, e in città tutti hanno iniziato a deridere Bernardo. Perfino il sacerdote non gli credeva.


SILUVA,LITHUANIA

Leggi anche:
Altre 4 apparizioni mariane approvate dal Vaticano

L’8 maggio 1980 Bernardo è andato a pescare. Dopo un paio d’ore è tornato a casa. Mentre rientrava ha visto due flash di luce. Dopo il secondo ha visto una donna in piedi. Spaventato, le ha chiesto chi fosse, e lei ha risposto che era la Madre di Gesù.

Bernardo è caduto in ginocchio e l’ha guardata, poi le ha chiesto cosa voleva. Lei ha risposto che desiderava che si recitasse ogni giorno il Rosario. Bernardo le ha detto che stava per incontrare la gente che recitava il Rosario in cappella.

La Madonna sapeva che si recitava il Rosario, perché era il mese di maggio, ma gli ha detto che voleva che venisse recitato ogni giorno dell’anno. Secondo Bernardo aveva affermato: “Il Signore non apprezza le preghiere che recitiamo in modo frettoloso o meccanico”. Per questo, gli aveva detto: “Dovete recitare il Rosario e leggere anche dei passi della Bibbia, per poter mettere in pratica la Parola di Dio”.

La Beata Vergine è apparsa a Bernardo altre cinque volte, e in un’altra occasione gli è apparso un angelo. Bernardo, temendo di essere ridicolizzato, ha tenuto per sé queste visioni. Ha perfino iniziato a evitare la zona in cui si erano verificate, ma non è riuscito a rimanere in silenzio a lungo. Il 16 maggio 1980, pochi giorni dopo l’ultima visione, ha visto ancora una volta due flash, e poi gli è apparsa Maria. Lui ha pianto e le ha detto che gli dispiaceva di essere spaventato. Lei gli ha sorriso e gli ha detto che poteva raccontare tutto alla gente.

  • 1
  • 2
Tags:
apparizioni marianenicaragua
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni