Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 03 Dicembre |
Santa Blanca de Castilla
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Sacerdote belga arrestato per non aver rivelato i pensieri suicidi di un uomo

SPOWIEDŹ

Shutterstock

Zelda Caldwell - pubblicato il 18/12/18

Il tribunale ha stabilito che il segreto della Confessione non poteva essere usato come difesa

Un tribunale belga ha arrestato un sacerdote cattolico per non aver cercato aiuto per un uomo che gli aveva confessato i suoi pensieri suicidi, ha riferito la Reuters.

Padre Alexander Stroobandt ha ricevuto una condanna a un mese di carcere, poi sospesa, dopo che il tribunale aveva stabilito che non poteva usare il segreto della Confessione come difesa.

Stroobandt aveva parlato con l’uomo, suo conoscente, della sua lotta con la depressione. L’uomo alla fine ha deciso di suicidarsi inalando i gas di scarico della sua automobile.

Quando la moglie della vittima ha scoperto che il sacerdote aveva scambiato varie telefonate e messaggi con il marito e che sapeva a cosa stava pensando ha contattato le autorità, che hanno deciso di incriminare padre Stroobandt per non aver cercato aiuto per l’uomo.

Secondo la Reuters, l’avvocato del presbitero vuole ricorrere in appello sulla base del fatto che il segreto della Confessione è assoluto.

Tags:
belgioconfessionesacerdotesuicidio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni