Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Chiara Amirante: Papa Francesco mi ha detto “ho salvato io Medjugorje”

POPE FRANCIS CHIARA AMIRANTE
Chiara Amirante By Alessia Giuliani | CPP - Pope Francis By Antoine Mekary | ALETEIA
Condividi

La fondatrice di Nuovi Orizzonti rivela un colloquio privato con il Pontefice: mi ha detto che la Commissione della Congregazione della Dottrina della Fede, sulla base di tante notizie anche false, aveva già detto che a Medjugorje è tutto falso

Una serie di incontri privati con Papa Francesco in cui si è parlato dei fenomeni mariani di Medjugorje.

Chiara Amirante, fondatrice della comunità Nuovi Orizzonti, ha detto di essere stata autorizzata dallo stesso pontefice a rendere pubblico l’esito di uno di questi colloqui. E lo ha fatto proprio durante uno dei suoi viaggi nel paesino bosniaco. L’intervento della Amirante è stato ripreso da uno dei presenti, pubblicato su Facebook e rilanciato dal blog Medjugorje tutti i giorni.

Sinora Papa Francesco, pur riconoscendo i frutti di grazia provenienti da lì, si è sempre mostrato leggermente scettico sulle apparizioni dei veggenti con date e ore prestabilite, e sulle parole che direbbe loro la Vergine. «Sono rimasta con un grande dolore per quanto aveva detto sulla Madonna il Papa: “Questa Madonna non è la Madre di Gesù”», ha detto la Amirante.

Ma dal resoconto della fondatrice di Nuovi Orizzonti emerge una nuova verità sui fatti di Medjugorje e sul pensiero di Bergoglio.

MEDJUGORJE
Shutterstock-Hieronymus

“Lo puoi dire”

«Io non so per quale grazia sono stata nominata da Giovanni Paolo II consultrice dell’Ufficio per la Pastorale Migranti; poi per la Nuova Evangelizzazione da papa Benedetto; poi ora al Sinodo – premette Amirante – Questo mi ha dato l’occasione di parlare con Papa Francesco. Veramente dopo la sua prima affermazione ho avuto modo di parlare con lui per un’ora anche di Medjugorje. Mi ha detto, le altre volte c’era il segreto d’ufficio, “Questa volta, Chiara, lo puoi dire”».

76mila messaggi

E quindi, prosegue Amirante, «ho la benedizione del Papa per potervelo dire. Io sono andata a parlare con Lui, perché ho capito che le voci che giravano in Vaticano su Medjugorje erano un po’ sballate perché sono poche le persone (del Vaticano ndr) che sono venute qui. Così gli arrivano tante notizie che poi non sono vere, tra cui quella che ci sarebbero state 76.000 messaggi. Questa è una notizia che gira non so da quando e che ha fatto pensare a Papa Francesco che era vero che la Madonna tutti i giorni desse appuntamenti diversi, a veggenti diversi, a dire cose diverse. “No – gli ho detto – Padre, non è proprio così, nel senso che in realtà i messaggi sono 682 ad oggi”. C’è quello del 25 e poi quello del giorno 2. Quindi capisco che se ti fanno sapere che la Madonna ogni minuto dice: “adesso do un messaggio qui e poi un messaggio lì”, questo può dare un po’ di perplessità».

Un anno di colloqui privati

E allora, sottolinea la fondatrice di Nuovi Orizzonti, «lui mi ha detto queste cose positive [su Medjugorje]. È già un anno che ci sentiamo a proposito degli equivoci che ci sono su Medjugorje. Quindi io sapevo già tutto quello lui aveva fatto. Però lui mi ha detto: “Chiara, guarda che sono io che ho salvato Medjugorje, perché la Commissione della Congregazione della Dottrina della Fede, sulla base di tante notizie anche false, aveva già detto che Medjugorje è tutto falso. Quindi sono io che poi ho salvato Medjugorje, sono io che ho a cuore Medjugorje, sono io che ho mandato Hoser perché credo – quello che ho anche affermato nella conferenza stampa – che i frutti sono tanti e sono inequivocabili”».

“Presto una nuova dichiarazione”

Francesco ha ribadito ancora a Chiara: «Non mi ero reso conto che quella affermazione, che io ho detto a mio titolo personale, ma che nasceva anche da una informazione sbagliata, cioè che la Madonna dava appuntamenti a tutte le ore, tutti i giorni, era arrivata in maniera così forte. Quindi puoi dire che ho a cuore Medjugorje, molto a cuore. E che mi sto muovendo col mio delegato Hoser, proprio per custodire tutto ciò che di bello c’è a Medjugorje (…)»

«Purtroppo – ammette la Amirante – c’è tanta disinformazione, anche dalle persone un po’ più  vicine al Papa. Il Papà riconosce tutti i frutti che ci sono qui  e presto ci sarà una nuova dichiarazione sulla sua posizione».

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL’INTERVENTO DI CHIARA AMIRANTE

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni