Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 24 Luglio |
San Charbel
home iconStile di vita
line break icon

La sobrietà, stile di vita da recuperare urgentemente

THINK

Egor Fomin - Shutterstock

Mathilde De Robien - pubblicato il 28/08/18

Lo psicanalista e biologo medico Jean-Guilhem Xerri la ritiene un rimedio ai grandi mali del nostro secolo

La nostra interiorità soffre e lo manifesta con vari segnali: aumento del numero di disturbi ansioso-depressivi, dipendenze che coinvolgono soggetti sempre più giovani, eccesso di consumo in casa, violenza, iperattività… Come siamo arrivati fin qui? Jean-Guilhem Xerri, psicanalista e biologo medico, laureato presso l’Institut Pasteur, affronta il tema con rigore e autorità nel suo libro Prenez soin de votre âme [Cura la tua anima], pubblicato il 2 febbraio 2018 da Editions du Cerf.

L’autore denuncia la definizione di essere umano oggi prevalente, che non è altro che una concezione puramente naturalistica e materialistica della persona, negando totalmente la sua dimensione spirituale.

Negare questa dimensione significa amputare l’esseere umano di una parte di se stesso. “Quale alternativa c’è che non sia deprimersi o consumare in eccesso per riempire il vuoto?”, si chiede l’autore.

Per dimostrare che la salute psicologica dell’essere umano dipende dalla qualità della sua vita spirituale, Xerri si basa sugli insegnamenti ereditati dai Padri del deserto. Fuggendo dall’agitazione del mondo dei primi secoli del cristianesimo, questi saggi hanno vissuto come eremiti e hanno così sperimentato la sobrietà, un esercizio che oggi risulterebbe utile, perfino fondamentale, per le nostre anime in pericolo.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
stile di vita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
3
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
L’inviato del Papa: l’applauso dopo l’Adorazion...
4
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
7
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni