Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Per favore, aiutaci a mantenere questo servizio importante. IMPEGNATI ORA
Aleteia

I voti sono l’unica cosa che conta nella vita dei figli?

STUDYING
ESB Professional - Shutterstock
Condividi

Questo padre di famiglia ci risponde con la sua storia

Sono nato in una famiglia agiata. Ero abituato a non ricevere facilmente un “No” per risposta per la semplice ragione di essere uno studente brillante. Ero quindi una persona fortunata a cui non poteva accadere nulla di male.

Avevo però un brutto atteggiamento:

  • Non avevo alcun senso della disciplina.
  • Avevo una personalità egoista ed egocentrica.
  • Ero esigente e irrispettoso.
  • Non mi curavo della mia salute né della mia sicurezza.
  • Andavo via per lunghi weekend per condurre una vita sfrenata.
  • Non avevo un codice di comportamento morale.

Ho fatto soffrire molto i miei genitori.

Oggi, nell’età matura, mi è chiaro che amare e rispettare i nostri genitori non esclude la nostra responsabilità sia di comprendere i loro errori che di riconoscere ciò che hanno fatto di giusto.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni

Milioni di lettori in tutto il mondo – compresi migliaia del Medio Oriente – contano su Aleteia per informarsi e cercare ispirazione e contenuti cristiani. Per favore, prendi in considerazione la possibilità di aiutare l'edizione araba con una piccola donazione.