Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

I rimpianti più comuni sul letto di morte

NAJCZĘŚCIEJ WYPOWIADANE ZDANIA W CHWILI ŚMIERCI
Per aver ferito il mio prossimo, in un modo o nell'altro.
Condividi

Sono rari quelli che sul letto di morte rimpiangono di non aver passato più tempo al lavoro, ma sono tanti di più quelli che rimpiangono quanto hanno fatto o, soprattutto, quanto non hanno fatto.

Nessuno dice, sul letto di morte: «Se solo avessi passato più tempo al lavoro!». In realtà i rimpianti vertono solitamente su “quel che ho fatto e quel che ho mancato di fare”. Un domenicano colombiano, frate Nelson Medina, ha fatto la lista dei rimpianti che più sovente ha ascoltato durante il ministero di accompagnamento alla morte.

Questi pensieri vi saranno indubbiamente familiari. Allora perché non fare un esame di coscienza un poco diverso traendone ispirazione? Vi basterà poi pregare domandando la grazia che la vostra vita sia tale che non abbiate a ripetere questa lista di rimorsi nell’ora estrema.

Per scoprire i rimorsi più comuni sul letto di morte, cliccate sulla prima foto della galleria:

[Traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni