Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

Indonesia: tre bombe contro delle chiese, 10 morti. Una donna tra i kamikaze (VIDEO)

Public Domain
Condividi

La prima esplosione è avvenuta nella chiesa cattolica di Santa Maria alle 07:30 (in piena notte italiana).

A seguire le esplosioni in una chiesa pentecostale e in una chiesa protestante con intervalli di una decina di minuti l’uno dell’altro. «A sferrare uno degli attacchi – ha svelato il portavoce della polizia, Frans Barung Mangara – è stata una donna velata che si è fatta saltare in aria insieme ai suoi due figli piccoli».

Il più sanguinoso

Quello compiuto oggi è il più sanguinoso attacco degli ultimi anni contro i cristiani.

L’Indonesia è il più grande paese a maggioranza musulmana del mondo ed è colpita dai attacchi di militanti islamici dal 2000. L’intolleranza religiosa è andata aumentando negli ultimi anni (Il Giornale, 14 maggio).

La mappa degli attentati

Nella mappa qui sotto la zona colpita dagli attentati.

[googlemaps https://www.google.com/maps/embed?pb=!1m14!1m8!1m3!1d15830.307282568949!2d112.7603648!3d-7.2888931!3m2!1i1024!2i768!4f13.1!3m3!1m2!1s0x0%3A0xc79e595ec911d612!2sGereja+Katolik+Santa+Maria+Tak+Bercela!5e0!3m2!1sit!2sit!4v1526294866842&w=600&h=450%5D

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni