Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Indonesia: tre bombe contro delle chiese, 10 morti. Una donna tra i kamikaze (VIDEO)

Public Domain
Condividi

La prima esplosione è avvenuta nella chiesa cattolica di Santa Maria alle 07:30 (in piena notte italiana).

A seguire le esplosioni in una chiesa pentecostale e in una chiesa protestante con intervalli di una decina di minuti l’uno dell’altro. «A sferrare uno degli attacchi – ha svelato il portavoce della polizia, Frans Barung Mangara – è stata una donna velata che si è fatta saltare in aria insieme ai suoi due figli piccoli».

Il più sanguinoso

Quello compiuto oggi è il più sanguinoso attacco degli ultimi anni contro i cristiani.

L’Indonesia è il più grande paese a maggioranza musulmana del mondo ed è colpita dai attacchi di militanti islamici dal 2000. L’intolleranza religiosa è andata aumentando negli ultimi anni (Il Giornale, 14 maggio).

La mappa degli attentati

Nella mappa qui sotto la zona colpita dagli attentati.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni