Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 13 Aprile |
Beato Rolando Rivi
home iconSpiritualità
line break icon

Dalla Domenica della Palme al Venerdì Santo: cosa spinse la gente a cambiare idea?

padre Carlos Padilla - pubblicato il 26/03/18

A volte la tristezza mi vince. Mi lascio trasportare, e mi tentano le gioie passeggere che sollevano l’animo. Temo di essere troppo facile da manipolare. Custodisco le mie convinzioni nel cuore. Cerco i miei principi saldi. Non voglio lasciarmi trascinare dalla folla.

A volte cado. Penso come pensano gli altri. Lodo o sminuisco in base al sentire della folla. Mi vesto in un certo modo per non stonare. La folla è un gruppo che mi protegge. Non voglio uscire dal modello per non richiamare l’attenzione. È facile lasciarmi influenzare.

Ho idee salde nell’anima? O i miei principi si costruiscono sopra la sabbia della spiaggia? Le tormente si portano via tutto. Non lasciano nulla di quello in cui credevo fermamente.

Mi accade con i sogni di gioventù. Penso all’idealismo che muoveva la mia anima. Ricordo la forza delle mie convinzioni. Cos’è successo ora?

Forse mi lascio trascinare dai pericoli che segnala Enrique Rojas: “Un uomo superficiale. L’essere umano senza sostanza. Con quattro grandi caratteristiche: edonismo, consumismo, permissività e relativismo. Tutto dipende dal punto di vista. Un uomo senza riferimento”.

Non voglio essere superficiale. Non voglio pensare oggi in un modo e domani nell’altro, in base a quello che mi succede. Mi piacciono le persone solide, tutte d’un pezzo. Sono sempre una roccia salda. Ciò che pensano oggi lo sottoscrivono domani. Quello che oggi difendono come qualcosa di centrale nella propria vita continua ad essere domani un pilastro del loro cammino.

Mi fanno paura quelli che cambiano opinione in base a chi detiene il potere in ogni momento. Si adattano. Si lasciano trascinare dalle opinioni della maggioranza. Tanta vulnerabilità mi spaventa.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
domenica delle palmepasquavenerdi santo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
2
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
3
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
4
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Padre Gilvan Manuel da Silva perde pais e irmãos para covid-19
Ancoradouro
Sacerdote perde genitori e fratelli per il Covid-19 e afferma: “S...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni