Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 03 Agosto |
Sant'Aspreno
home iconStile di vita
line break icon

Le regole di Gesù che rendono la vita degna di essere vissuta

JESUS

Dimitrisvetsikas1969 | CC0

Tom Hoopes - pubblicato il 02/03/18

La fede non riguarda le regole, ma sarebbe un errore dire che queste non sono importanti

Trascorro buona parte del tempo dicendo alle mie figlie e ai miei studenti che la fede non riguarda le regole. È un rapporto con Dio.

Sarebbe però un errore dire che le regole non contino affatto. Perfino i nostri rapporti umani prevedono delle regole: non interrompere; non ignorare; non arrivare in ritardo senza aver avvertito…

Le letture di questa domenica (la Terza Domenica d’Avvento dell’Anno B) riguardano tutte le regole nel nostro rapporto con Dio.

Regola Numero 1: Il Tempio riguarda l’adorazione e l’accoglienza

Gesù nel Vangelo caccia i cambiavalute dal Tempio. Gli esperti hanno detto che aveva due problemi con quello che stavano facendo: in primo luogo il loro alto tasso di cambio approfittava della pietà dei pellegrini, in secondo luogo la collocazione dei loro tavoli restringeva l’unico spazio in cui i gentili potevano condividere l’adorazione nel Tempio.

Cacciando i cambiavalute, Gesù sta dicendo con enfasi: “Il Tempio è soprattutto un luogo di adorazione” e “Dobbiamo accogliere gli altri nel Tempio”.

Queste regole toccavano la sua identità più profonda e quella del popolo ebraico: il Tempio è la casa di suo Padre. È il luogo della sua dimora sulla Terra; rappresenta il patto che ha stretto con il suo popolo. Per via del Tempio gli ebrei sono il popolo eletto, ed essendo il popolo eletto vanno al Tempio.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
gesù cristoregolevita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
2
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
5
MAN, ALZEHIMER, WOMAN
ACI Digital
Cosa accade all’anima di una persona che ha l’Alzheim...
6
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
7
Gelsomino Del Guercio
Paolo Palumbo: la Sla non lo piega. Ora è un “eroe” su Facebook (...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni