Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santi Mario e Famiglia
home iconSpiritualità
line break icon

25 semplici mortificazioni per una Quaresima "alternativa"

© Photosebia / Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 15/02/18

Questa lista incredibile di mortificazioni semplici ma efficaci per crescere nell'amore vi sorprenderà

di Luisa Restrepo

In questa settimana inizia il periodo della Quaresima, tempo propizio per avvicinarsi a Dio e agli altri. Se siamo disposti a cooperare, questi quaranta giorni possono essere un periodo di profonda crescita personale e spirituale.

Le penitenze specifiche che scegliamo non sono il nostro obiettivo principale – che è sempre il nostro incontro personale con l’amore e la misericordia del Signore Gesù –, ma lo sforzo per cambiare certi abitudini e certi atteggiamenti nella nostra vita può essere il nostro umile dono, come i due pani e i cinque pesci, da offrire al Signore. Non è molto, ma il Signore è fantastico quando si tratta di moltiplicare.

A questo scopo, abbiamo stilato un elenco di cose da poter mettere in pratica in questa Quaresima:

1) Ogni volta che usate le reti sociali, recitate un’Ave Maria

Alla fine della Quaresima (a meno che non abbiate abbandonato le reti sociali) avrete recitato vari rosari. Oltre a rimanere in contatto con i vostri amici, sarete anche più vicini alla Vergine Maria e in compagnia di Dio. Perché non offrire un’Ave Maria a tutte le persone che incontrate su Instagram, Facebook o Whatsapp?

2) Ogni volta che vi disturba una persona o una situazione, offritela a Dio recitando un Padre Nostro

Se vi risulta facile irritarvi, è anche facile recitare un’Ave Maria o un Padre Nostro. Recitatelo una volta, una volta sola, e vedrete come riuscirete ad alleviare un po’ la vostra tensione, oltre ad aiutare quella persona che ha bisogno delle vostre preghiere.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Tags:
gesù cristoquaresima
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
4
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
5
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconfiggere il male nel m...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni