Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Dall’uguaglianza non nasce niente. Ovvero: per un elogio della differenza

Condividi

Nessun uomo è fatto per amare un altro uomo. Così come nessuna donna è fatta per amare un’altra donna.

Nessun uomo è fatto per amare un altro uomo. Così come nessuna donna è fatta per amare un’altra donna. Nel cuore del maschile c’è la mancanza ed il desiderio del femminile. Nessuno dei due, maschio e femmina, esiste senza l’altro: ontologicamente opposto, inconcepibile, incomprensibile, eppure complementare e generante. Questo desiderio, che è mancanza-dell’altro-da-sé non solo fisico, ma anche psichico (e quindi compiutamente relazionale) è quanto di più alto ci sia per una realizzazione umana: nell’essenza umana è infatti radicalmente iscritta la generatività.
Negare questa teleologia significa fare del male a sé stessi e all’umanità intera, nel cui cuore è scritta una verità che si vede da dentro a fuori e dall’esterno alle profondità più insondabili dell’anima.

 

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.