Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 28 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
home iconChiesa
line break icon

Ci sono prove biologiche che Gesù è nato a dicembre?

Lennart Tange | CC BY 2.0

Rebecca Salazar - pubblicato il 13/12/17

Ovviamente l'Agnello di Dio è nato nello stesso periodo e nello stesso luogo di tutti gli agnelli della Pasqua ebraica

Molto tempo fa ho accettato l’idea che il 25 dicembre probabilmente non fosse la vera data della nascita di Cristo, che quella autentica non si conoscesse ma fosse certamente in primavera.

Dopo tutto, conoscere la data esatta non influisce realmente sulla celebrazione liturgica. Era semplicemente un’altra cosa triste che veniva con l’età adulta, un altro pezzetto di magia che scompariva nella vita.

Da allora ho acquistato familiarità con alcune prove storiche a favore della data del 25 dicembre.

La data si può dedurre storicamente dal momento dell’ingresso di Zaccaria nel tempio per bruciare l’incenso. Si può anche dedurre teologicamente dall’antica tradizione per cui un grande profeta sarebbe entrato e uscito dal mondo nello stesso giorno del calendario. Si è così determinato che l’Annunciazione ha avuto luogo lo stesso giorno della crocifissione, un 25 marzo. Il 25 dicembre scadono i nove mesi successivi. Sono buone argomentazioni, basate su rigidi principi di ricerca e logica storica.




Leggi anche:
Perché Natale è il 25 dicembre?

Nessuno, tuttavia, ha soddisfatto il mio desiderio di trovare davvero qualcosa di concreto. Un’obiezione costante era il fatto che i pastori nei campi quella notte si stessero presumibilmente occupando della nascita degli agnelli. E gli agnelli non nascevano a dicembre. Gli agnelli nascevano in primavera.

Quando l’ennesima persona mi ha chiesto “Perché celebrate il Natale a dicembre se gli agnelli nascono in primavera?”, anziché spiegarle il significato del 25 marzo mi sono chiesta all’improvviso: gli agnelli in Israele nascono DAVVERO in primavera? Posso verificarlo?

La pecora Awassi è una pecora del deserto, una razza che si ritiene esista in Medio Oriente da circa 5.000 anni. Viene allevata per ottenere lana, carne e latte. La pecora Awassi procrea in estate e partorisce gli agnelli in inverno, quando c’è cibo sufficiente per le pecore che devono allattare. In Israele, il periodo principale dell’allevamento va da dicembre a gennaio.

È un dato pratico, ho pensato. È un fatto. È biologia.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
gesù cristonatale
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Catholic Link
7 armi spirituali che ci offrono i santi per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni