Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Posso mettere fine al mio matrimonio perché “sento” che l’amore è finito?

Shutterstock
Condividi

Sentire toglie spazio alla riflessione, e l'amore come atto di volontà perde il suo significato autentico

E allora, se nel vostro matrimonio state vivendo qualcosa di simile vi invito a riflettere e a ricordare cos’è l’amore: un atto di volontà.

Ciò vuol dire che dovete scegliere di amare, che lo sentiate o no, che ne abbiate voglia o meno. Non potete basare il vostro matrimonio né vivere un impegno di questa portata lasciandovi trasportare dal “sentire”, perché ho un’altra notizia da darvi: a volte l’amore non si “sente”.

Cosa serve per ravvivare la fiamma dell’amore che vi ha unito un giorno?

Individuate le mancanze e fate i cambiamenti e gli aggiustamenti necessari. Cercate aiuto professionale e optate per chi scommette su un matrimonio per tutta la vita.

L’amore “per sempre” esiste, è reale. Raggiungerlo dipende da voi e dal vostro coniuge. Ricordate che amare è un’arte che si impara amando e che cerca il bene dell’altro.

Non gettate la spugna e reinventate il vostro matrimonio. Si può!

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.