Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

8 tratti dell’adolescenza che ogni genitore deve conoscere

Syda productions - Shutterstock
Condividi

Qualcuno ha detto che avere un figlio adolescente è come convivere con una persona che ha una “follia passeggera”. Ma perché gli adolescenti si comportano così?

auremar / Shutterstock

Per riassumere, gli adolescenti hanno bisogno di essere aiutati ad approfittare delle loro enormi possibilità per maturare e migliorare come persone, e a vedere le grandi energie che hanno dentro di sé e che lottano per uscire. Dobbiamo aiutarli a svilupparsi, concentrandoci specialmente sui loro punti di forza e sui loro talenti, sulle loro qualità “speciali”, sulle cose buone che hanno, sugli sforzi che mettono in atto, perché li promuovano e li mettano al servizio degli altri.

Hanno bisogno che confidiamo in loro, che li crediamo capaci di grandi cose, che li aiutiamo nel processo di formazione della loro personalità, ma permettendo loro di essere “se stessi”. In definitiva, che li aiutiamo a maturare, rispettando la loro intimità, le loro cose.

Olesya Kuznetsova - Shutterstock

L’affetto che diamo loro è l’artefice della loro maturazione. A maggiore ribellione deve corrispondere più affetto, ma un affetto incondizionato, qualsiasi cosa accada… È come se ci dicessero: “Se ti importa di me, prestami attenzione!”

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni