Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 20 Gennaio |
San Sebastiano
home iconStile di vita
line break icon

8 tratti dell'adolescenza che ogni genitore deve conoscere

Syda productions - Shutterstock

LaFamilia.info - pubblicato il 01/11/17

Qualcuno ha detto che avere un figlio adolescente è come convivere con una persona che ha una “follia passeggera”. Ma perché gli adolescenti si comportano così?

di Mª José Calvo

L’adolescenza è un periodo in cui i giovani si vedono così cambiati a livello fisico e psicologico da rimanerne sconcertati. Dall’altro lato, scoprono il proprio “io”, anche se non si riconoscono. Vogliono essere se stessi ma non sanno come fare. Sono tremendamente insicuri.

È in questa tappa che nasce l’intimità, la vita interiore, ed è per questo che è tanto importante. È un viaggio di cui non si conosce la meta. Gli adolescenti sono insicuri ma non vogliono protezione. Vogliono essere se stessi.

Olimpik / Shutterstock

Per questo motivo è necessario che si sentano amati. Dobbiamo conoscerli per poterli comprendere e far sì che si sentano valorizzati, accolti e amati. Ecco alcune caratteristiche che ogni genitore di un adolescente deve conoscere:

Shutterstock

1. Nasce la sua intimità

L’adolescente scopre il proprio “io” ma non si riconosce. Scopre la sua interiorità e la protegge. Per questo ha bisogno di tranquillità, di isole di silenzio, per riflettere sulla sua vita. Non ama che si indaghi sulla sua intimità. Vuole che siano rispettati la sua autonomia, il suo modo di essere, le sue conversazioni, le sue cose.

Pensa per conto proprio e per questo mette in discussione le nostre idee e i nostri valori, ma bisogna dirgli gli aspetti positivi che ha perché li conosca e li sviluppi, perché spesso non li conosce – vede solo le cose negative, anche ingigantite.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tags:
adolescentieducazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
4
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
5
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
6
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconfiggere il male nel m...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni