Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 06 Maggio |
San Domenico Savio
home iconFor Her
line break icon

Sposarsi non costa nulla!

Shutterstock

MIENMIUAIF - MIA MOGLIE ED IO - pubblicato il 19/09/17

Costano i festeggiamenti, gli addobbi, il pranzo, gli abiti, le bomboniere, le fotografie, i fuochi d'artificio

di Rachele Bruschi

Matrimonio francescano, che è? Se magna?!

No! Ma anche sì, in effetti, è la cerimonia che tutti possono avere. Pure quelli squattrinati, o ricchissimi che vogliono sobrietà francescana, pure quelli che sono fidanzati da anni e si nascondono dietro la scusa “adesso non ci possiamo sposare, aspettiamo di sistemarci”. Ma poi che significa sistemarsi?!

Quand’è precisamente che ci si sistemerebbe? Chi è “sistemato”, dunque, starebbe a posto fino alla fine? Non rischia il posto di lavoro, non si ammala, non dovrà privarsi dell’abbonamento a Netflix o delle vacanze montanare..?!

Per carità, non vorrei criticare le scelte di nessuno – l’articolo è per di più rivolto a quei cristiani che rimandano scelte definitive – ma, inevitabilmente, da questo discorso qua i ragazzi (e anche i vecchiardi scapoloni) si sentono turbati, partono all’attacco dandoti dell’irresponsabile, di non stare coi piedi per terra…eccetera fino a illimitate banalità.

Praticamente in che gradino viene messo il vostro amore? Ha il primo posto? Generalmente si assiste ad un fidanzamento che dura da svariati anni (“ci dobbiamo conoscere”, sacrosanto, ma quanto ce vo’? Devi trovare i punti segreti di pressione della scuola di Hokuto?), il grande passo viene via via nel tempo rimandato dopo la laurea, dopo il lavoro (quello fisso!!! “dobbiamo sistemarci!), dopo la convivenza (devono vedere se quel che hanno conosciuto dell’altro funziona, altrimenti “No grazie” o “Next please”, insomma), dopo la lezione di arti marziali, ovviamente (per via dei punti di pressione), dopo… dopo! Viene dopo!




Leggi anche:
10 buone ragioni per mantenere la castità prematrimoniale

“Il matrimonio costa”, ma quando mai… sposarsi non costa nulla! È la mega festona coi fuochi d’artificio ad essere un po’ eccessiva (ed egocentrica) eventualmente. Davvero l’amore sponsale, l’unione in Cristo, due che diventano uno… tutto ciò è meno urgente, meno importante, tanto da essere eternamente rimandato, della festa?

Attenzione che a forza di rimandare, conoscersi, sistemarsi, questo “amore” non inizia vacillare, a viziarsi, ammuffirsi, fino alla sua tragica e liberante fine. Chi è l’irresponsabile? Direte voi “allora questo non era amore! Meglio così”, giusto, non lo era e meglio così in effetti (col senno di poi), perché l’amore grida e attende un sigillo, non vuole essere svalutato, vuole e merita la nostra dedizione, costanza, soprattutto nutre l’urgenza di svilupparsi, innalzarsi, crescere, progredire. Se è fermo rimane ad una fase illusoria, non si arriva a godere dei suoi frutti, non si arriva a toccare il fulcro, il perno che tiene insieme tutto e permea con impetuosa dolcezza le nostre vite. Meglio così, sì, ma attenti a non scambiare “il latte per panna” quando arriverà l’ubriachezza di un forte sentimento e riverserete la vostra visione romantica di coppia in un matrimonio che non può funzionare senza le giuste basi.

  • 1
  • 2
Tags:
fidanzamentomatrimoniosacramentivocazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
2
Gaudium Press
Sapevi che la fede nuziale può avere la forza di un esorcismo?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Best of Web
Muore per 20 minuti, si sveglia all’improvviso e racconta d...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
7
VANESSA INCONTRADA
Gelsomino Del Guercio
Vanessa Incontrada: ho scelto di battezzarmi a 30 anni per ritrov...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni