Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 04 Dicembre |
San Giovanni Damasceno
home iconFor Her
line break icon

Come distinguere una comune dermatite da una vera dermatite atopica?

Shutterstock

Ospedale Bambino Gesù - pubblicato il 12/09/17

I consigli dei medici dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù

Ospedale Bambino Gesù

La dermatite che colpisce i bambini è sempre dermatite atopica?

No. La dermatite atopica è un tipo di dermatite e nei bambini si possono osservare altri tipi di dermatite.
Le più frequenti sono:
La dermatite irritativa causata da sostanze che vengono a contatto con la pelle;
La dermatite allergica da contatto;
L’eczema disidrosico.

Le dermatiti si manifestano allo stesso modo? Come si fa a distinguere l’una dall’altra?

La manifestazione clinica delle altre dermatiti è molto simile, ma differente è la distribuzione e la storia delle lesioni. Nella dermatite atopica, la pelle inizialmente è arrossata, tumefatta e trasuda. Nella fase successiva si
fa secca e desquamante, spesso con intenso prurito. La sede delle lesioni cambia in base all’età e tende a ritornare nel
tempo. Tendenzialmente sono interessate le regioni intorno alla bocca e delle palpebre, le pieghe delle braccia e delle gambe. Nella dermatite irritativa da contatto il rossore è immediato e localizzato con precisione nella sede di contatto con la sostanza che l’ha causata, mentre in quella allergica si estende oltre il contatto e si manifesta a distanza di 2-3 giorni. L’eczema disidrosico si manifesta solitamente a livello dei piedi e delle mani, in particolare negli interstizi tra le dita e più frequentemente nei cambi di stagione.




Leggi anche:
5 cose da sapere su bambini e sole

È vero che bisogna evitare il cortisone ad ogni costo perché pericoloso?

No, il cortisone topico (per uso locale) è la terapia di prima scelta. L’eczema è un’infiammazione della pelle e il cortisone è l’antinfiammatorio per eccellenza. L’importante è seguire le indicazioni del pediatra o del dermatologo. Inoltre, è necessario ricorrere all’uso di creme emollienti per ripristinare la barriera cutanea e prevenire le recidive, specialmente nel caso della dermatite atopica, in cui la pelle è generalmente molto secca e pruriginosa.

Tags:
bambinipediatrapellesalute
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MARIA DEL MAR
Rodrigo Houdin
È stata abbandonata in una discarica, ma ha c...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CHARLES
Anna Ashkova
La preghiera del Beato Charles de Foucauld da...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni