Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 25 Aprile |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Un cattolico può farsi un tatuaggio? Un approccio originale alla questione

Schermata 2017-09-10 alle 06.57.13

Whitesoul - E' il cielo che regge la terra - pubblicato il 10/09/17

Posso farmi un tatuaggio se sono cattolico? Una domanda che suscita spesso risposte contrasti e a volte dei secchi e categorici “no”.




Leggi anche:
Ha senso tatuarsi Papa Francesco sulla propria pelle?

Per puntellare le proprie ragioni, c’è chi ricorre spesso a un versetto del Levitico – «Non vi farete incisioni sul corpo per un defunto, né vi farete segni di tatuaggio. Io sono il Signore» (Lev 19,28) – anche se il passo biblico dovrebbe condannare la sua correlazione ad un determinato culto dei morti giudicato non compatibile con la fede nell’unico Dio d’Israele; oppure in Rete si fa riferimento alla sua condanna da parte di Papa Adriano I nel 787 durante il Concilio di Nicea.




Leggi anche:
Tatuaggi medievali a Gerusalemme

Padre Mike, invece, in questo vlog realizzato da Ascension Presents e con sottotitoli di “È il Cielo che Regge la Terra”, ha tentato un approccio diverso.




Leggi anche:
Organizzazione caritativa cattolica offre rimozione di tatuaggi per chi vuole ricominciare

Tags:
chiesa cattolicatatuaggi
Top 10
See More