Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 27 Novembre |
Beata Vergine della Medaglia Miracolosa
home iconFor Her
line break icon

Come realizzare un gel rinfrescante con le pale dei fichi d'india

Shutterstock

Flowerista - pubblicato il 23/08/17

Per il mercoledì di For Her dedicato alla bellezza, vi proponiamo oggi la ricetta di un fantastico gel idratante da fare in casa

Chi di voi non si è mai punta raccogliendo i fichi d’india?! Io sempre!!! Non li avete mai raccolti? È il momento di cominciare!

Di origine messicana, l’opuntia ficus-indica si è ambientata bene anche in Italia meridionale e nelle isole, dove per secoli è stata utilizzata per dividere i terreni agricoli o da pascolo, ma cresce anche spontaneamente ai bordi delle strade vicino alla costa e la Sardegna non sarà certo famosa per i fichi d’india, ma ieri sera sulla strada per Castelsardo ne ho incontrati tantissimi!

Flowerista
Castelsardo, Sardegna

I frutti oltre ad essere davvero buoni, sono anche ricchi di antiossidanti, l’indicaxantina e la betanina, ed hanno proprietà benefiche tra cui spicca l’effetto depurativo, sono infatti drenanti e lassativi se mangiati con moderazione, ma possono provocare stipsi se esageriamo con le quantità!

Nelle foglie, le cosidette “pale”, troviamo oligoelementi, sostanze nutritive come il fruttosio e vitamine A e C; in Messico vengono addirittura bollite, ripassate in padella con aglio, olio e mangiate! Il sapore ricorda un mix tra peperoni e fagiolini 😉




Leggi anche:
Per avere mani come seta… provate questa crema fatta in casa!

→Con le pale potremo realizzare un fantastico GEL IDRATANTE simile all’aloe vera che potremo utilizzare per le sue proprietà leviganti, emollienti e rinfrescanti tutti i giorni dopo la doccia!
Eccezionale sugli arrossamenti provocati dal sole!

  • 1
  • 2
Tags:
bellezzadonne
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
ILARIA ORLANDO,
Silvia Lucchetti
Iaia: il dono di essere nata e morta lo stess...
Matrimonio cristiano
Karolina Kόzka ha preferito la morte alla vio...
NATALE, IENE, COVID
Annalisa Teggi
Natale, il suo canto di gratitudine commuove ...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni