Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 03 Febbraio |
San Biagio
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

Solo 7 donne al mondo possono vestirsi di bianco davanti al Papa

VATICAN-MONACO-DIPLOMACY

AFP PHOTO / FILIPPO MONTEFORTE

Aleteia Brasil - pubblicato il 30/05/17 - aggiornato il 19/01/23

Le donne ricevute in udienza dal Papa devono essere vestite di nero. Tuttavia, secondo la tradizione, esiste il cosiddetto “privilège du blanc”, che permette a 7 donne in tutto il mondo di indossare il bianco durante una visita papale. Chi sono queste donne?

La Santa Sede non impone un codice di abbigliamento obbligatorio da adottare, ma suggerisce un protocollo per le visite di Stato e le udienze con il Papa, sia per gli uomini che per le donne.

charlene-pope-800

Nel caso di queste ultime, il protocollo richiede un vestito nero lungo e a collo alto, maniche lunghe e velo nero. Per motivi storici, tuttavia, alcune regine cattoliche o consorti di re sono state tradizionalmente esentate dall’uso del nero. Si tratta del cosiddetto “privilège du blanc” (privilegio del bianco), una prerogativa speciale concessa e mantenuta a criterio del Papa.

Attualmente sono solo sette le regine, principesse o consorti di monarchi e monarchi emeriti a cui è concesso il “privilegio del bianco”.

(FOTOGALLERY) Il “privilegio bianco” concesso a 7 donne


MELANIA TRUMP MADONNA

Leggi anche:
La testimonianza di fede di Melania Trump che ha spiazzato un po’ tutti

Si tratta di una tradizione il cui senso è quello di riverire l’importanza del Sommo Pontefice, ma gli stessi Papi non ne esigono il rispetto alla lettera.

Negli ultimi anni, varie donne capo di Governo o di Stato sono state ricevute da un Papa senza che fossero vestite di nero. È stato il caso, ad esempio, delle ex Presidenti irlandesi Mary Robinson e Mary McAleese, oltre che di Raissa Gorbaciova, dell’ex Unione Sovietica. In tutti questi casi si è trattato di incontri con Papa Giovanni Paolo II.

In varie occasioni, anche le regine e le principesse che hanno il “privilegio del bianco” hanno preferito non avvalersi di questa prerogativa, scegliendo di vestirsi di nero in segno di reverenza nei confronti del Santo Padre.

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
abbigliamentopapatradizionivaticano
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni