Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Quali sono gli 8 amici/nemici più comuni nel matrimonio?

Condividi

A volte i peggiori nemici del matrimonio possiamo essere noi stessi

di Andrés D’ Angelo

Dopo il nostro matrimonio, io e mia moglie Mariana abbiamo scoperto che eravamo maturati, quasi “invecchiati”, in pochi mesi. I programmi che qualche settimana prima di sposarci ci sembravano divertentissimi sono passati in secondo piano, e abbiamo iniziato una tappa del rapporto in cui un film insieme era molto più promettente di una notte di baldoria in una discoteca. Quando hanno iniziato ad arrivare i bambini ci siamo sentiti sempre più “vecchi” e “noiosi”…

Fino a quando ci siamo resi conto che non eravamo noi ad essere invecchiati – erano i nostri amici ancora single che non maturavano! Stavamo “mettendo la testa a posto”, e questo implicava un cambiamento di paradigma nell’uso del nostro tempo libero. Stavamo imparando a divertirci insieme, e questo significava che il nostro rapporto cresceva e maturava. Quello che ci stava accadendo era auspicabile e ottimo per il nostro rapporto!

Il matrimonio aggiunge una nuova dimensione alla nostra vita. All’improvviso, molte cose che prima ci sembravano del tutto secondarie iniziano a sembrarci fondamentali, e cose per le quali prima avremmo dato un rene e la gamba destra iniziano a sembrarci… secondarie. Sto parlando ovviamente degli amici, soprattutto di quelli che non accettano che una persona si sia sposata e abbia messo la testa a posto, e che vogliono attirarci di nuovo verso “il lato oscuro” e in questa enfasi di “voler recuperare” i propri amici diventano molte volte i nostri peggiori nemici. E i peggiori nemici del matrimonio.

Altre volte, però, i peggiori nemici del matrimonio possiamo essere noi stessi, quando facciamo inavvertitamente cose che danneggiano il nostro rapporto e/o il nostro coniuge, o perfino i nostri figli.

Quali sono i nemici del matrimonio e della famiglia, e come possiamo difenderci da loro? Ecco qui una galleria.

1. Chi ti invita costantemente a uscire e propone luoghi “non appropriati”

©pexels.com
©pexels.com

Quale parte del “No” non ti è risultata chiara, amico mio? So che sei arrabbiato e che la vita senza la mia presenza non ha senso, ma ora sono una persona sposata e non ho tempo per andare al Campionato Intercontinentale dei Giochi, soprattutto se si svolge in una discoteca piena di ragazze che ballano seminude sui cubi. Capisci che ora ho altre priorità e che mia moglie mi aspetta a casa per parlare di temi che interessano a me e a lei? Grazie per la tua comprensione!

LEGGI ANCHE: Ecco come ho salvato il mio matrimonio

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni