Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Com’è la vera amicizia?

© Hernán Piñera / Flickr / CC
Condividi

Al giorno d’oggi si banalizza molto il concetto di amicizia, o si confonde con l’amabilità

Ho conosciuto il mio miglior amico un 15 settembre, e qualche giorno fa, con la grazia di Dio, abbiamo festeggiato 37 anni di amicizia ininterrotta. La gente in genere celebra solo gli anniversari di matrimonio, ma è bello festeggiare anche le amicizie.

I miei genitori si sono sposati un 22 settembre, e sono arrivati a festeggiare 62 anni di matrimonio, e mia sorella si è sposata un 4 settembre e ha appena festeggiato 46 anni di matrimonio.

Settembre, oltre ad essere il mese della Bibbia per la Chiesa, è per me il mese che mi ricorda che si è più felici quando si vive la propria storia con fedeltà e con misericordia.

C’è bisogno di fedeltà per perseverare non solo per settimane o mesi, ma per anni e anni, per mantenere la vicinanza, la disponibilità ad ascoltare, ad accompagnare, a rallegrarsi in modo vero, senza invidie né gelosie, delle gioie dell’altro, per piangere con autentica compassione, per dedicare tempo, interesse e attenzione ai mille piccoli dettagli che permettono ogni giorno di assicurarsi che la fiamma dell’affetto nel cuore non si spenga e non si raffreddi.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni