Aleteia
sabato 24 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
Storie

L'emozionante storia di un abbraccio tra fratelli che si ripeterà nell'eternità

Família Buchmeyer - Facebook

Aleteia - pubblicato il 10/09/16

“Il nostro piccolo è stato richiamato da Gesù a casa”

Una fotografia ha commosso la rete nell’ultima settimana: i gemellini Hawk e Mason Buchmeyer si “incontrano di nuovo” undici giorni dopo la nascita e… si abbracciano!

Il 18 agosto Mason è nato sano, mentre Hawk è venuto al mondo con una malattia rarissima che non gli ha permesso di uscire dall’ospedale. Aveva un’ernia diaframmatica congenita. È stato solo 11 giorni dopo la nascita che i gemelli sono stati “ripresentati” e fotografati.

“Questa fotografia è stata scattata 11 giorni dopo la loro nascita. È stata la prima volta in cui si sono toccati, e quando Mason ha sentito Hawk ha tentato di allungare il braccio e ha fatto un gran sorriso! Pensiamo che sia il momento che tutti coloro che stanno tifando per il nostro piccolo vedano questa foto”, hanno scritto i genitori, Tommy e Brandy Buchmeyer, su una pagina di Facebook creata per chiedere le preghiere e il sostegno di familiari e amici e per tenerli informati sulle condizioni di salute dei bambini.

Questo martedì sera, la pagina ha divulgato un ultimo appello chiedendo “più preghiere che mai”. Meno di 24 ore dopo, però, è giunta la triste notizia: Hawk era morto all’alba.

I genitori, che hanno chiesto a tutti un po’ di tempo per riprendersi, hanno scritto con semplicità a chi li accompagnava: “I nostri cuori si sono rattristati questa mattina perché il nostro piccolo è stato richiamato da Gesù a casa. Se n’è andato in pace e sappiamo che non soffre più”.

Nella brevità di questo messaggio resta, nella penombra della tristezza umana, una fiamma di fede che illuminerà per sempre la loro vita e quella di Mason: Hawk è tornato a casa, in pace. Ora è da Gesù che riceve abbracci e sorrisi. E un giorno l’abbraccio e il sorriso di questo nuovo incontro saranno ancora quello dei genitori e del fratellino e per tutta l’eternità!

 Il piccolo Hawk

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
fratellitestimonianze di vita e di fede
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni