Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
Aleteia logo
home iconNews
line break icon

4 motivi per evitare di andare in terapia (e perché non reggono)

Bliusa - CC

Colleen Duggan - pubblicato il 22/07/16

Se i CEO possono fare progetti per migliorare le performance, perché non dovrei farlo anch'io?

Di recente sono tornata in terapia. Non cerco un aiuto a causa di una dipendenza, o perché sono un’adultera seriale o sto affrontando una crisi matrimoniale epica.

Ci vado perché a volte, quando sono stressata o stanca o quando il cielo è grigio, mi manca l’autocontrollo necessario per tenere a freno la lingua. Incontrare qualcuno che mi aiuta a creare strategie per combattere questa debolezza personale ha già avuto effetti positivi. I CEO delle imprese se ne escono continuamente con business plans per migliorare le loro performance finanziarie, e visto che io sono la co-CEO della Duggan Corporation non può far male creare un piano tutto mio.

Ho notato che alcuni cattolici temono la terapia, e lo capisco. Non sarebbe utile, ad esempio, se un terapeuta suggerisse di assumere la pillola per il controllo delle nascite e di lasciar perdere l’insegnamento domestico dei figli come soluzione allo stress che sperimento nella vita familiare. Ho già deciso che la pillola anticoncezionale e la scuola full time non risolverebbero i miei problemi, ma sviluppare capacità per far fronte all’incostanza emotiva sì, e non voglio dover difendere la mia fede o il mio stile di vita con qualcuno che non capisce. Anche se smettessi di avere figli e mandassi tutti i miei bambini a scuola, lotterei ancora con il mio temperamento.

Detto questo, nessuno dei consulenti con cui ho avuto a che fare mi ha mai suggerito un cambiamento dello stile di vita che violi la mia coscienza o il mio sistema di valori. Hanno tutti rispettato le mie convinzioni, e molti di loro erano cattolici.

E tuttavia, mi rendo conto che alcuni cattolici esitano ad andare in terapia per altre ragioni. Come volontaria nel ministero ecclesiale, ecco quattro questioni con cui ho notato che i cattolici lottano al momento di discernere se cercare o meno aiuto esterno (e le mie confutazioni).

1. Crediamo che la preghiera e la formazione spirituali bastino. Dio può usare i sacramenti per guarire chiunque, in qualsiasi momento. Può stendere la mano e… voilà, guarigione totale.

E se Dio volesse che vi aiutiate anche da soli? E se stesse usando i sacramenti per spingervi a cercare qualche aiuto extra? Avete mai seppur lontanamente pensato o avuto intenzione di alzare il telefono e prendere un appuntamento per parlare a qualcuno dei vostri problemi? Forse lo Spirito Santo sta cercando di dirvi qualcosa.

Qualcuno in una conversazione quotidiana o un sacerdote in confessionale vi ha mai detto “Hai mai pensato alla terapia?” Se è così, forse dovreste pensarci un attimo. È stato l’accostarmi frequentemente ai sacramenti (e qualche spinta esterna) a permettermi di riconoscere che non riuscivo a risolvere tutti i miei problemi da sola.

  • 1
  • 2
Tags:
affettivitàpsicologia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
3
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
4
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni